23:47 15 Novembre 2019
Cammello

Ma che modi da dromedario! Quando il camelide è veramente maleducato (e affamato) – Video

© flickr.com / Charles Roffey
Mondo
URL abbreviato
151
Seguici su

A parte le gobbe, che differenza c’è tra il cammello e il dromedario? Il dromedario è molto più maleducato. Almeno stando ai video che circolano sui social.

Ha iniziato la Camel a far confusione, il famoso marchio di sigarette introdotto dall'azienda statunitense R. J. Reynolds Tobacco Company nel 1913. Per simbolo si scelse un dromedario e tutti iniziarono ad associare quella singola gobba al cammello. In realtà in italiano si dovrebbe sempre distinguere tra dromedari, con una gobba, e cammelli, con due gobbe. Gli anglosassoni tuttavia chiamano ‘camel’ qualsiqasi tipo di camelide, sia il dromedario che il cammello per cui, anche noi oramai non distinguiamo più.

In raltà a parte il numero delle gobbe, si tratta di due specie completamente differenti. Almeno stando a quello che viene postato sui social. I dromedari quando affamati sono di una 'maleducazione' ed invadenza impressionante.

Invadenti e sfrontati ma non pericolosi, altrimenti i malcapitati non riderebbero così tanto

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik