Widgets Magazine
09:16 13 Novembre 2019
A view of the snowy peaks of the Spitsbergen (Svalbard) archipelago

Media norvegesi: forze speciali russe avvistate nell'arcipelago di Spitsbergen

© Sputnik . Alexander Kovalev
Mondo
URL abbreviato
7305
Seguici su

Secondo quanto riferito dai media locali, dei soldati russi avrebbero condotto una missione di ricognizione nell'arcipelago di Spitzbergen, e anche parzialmente sulla terraferma della Norvegia.

Secondo il media di AldriMer, citando fonti dell'intelligence norvegese e della NATO, i soldati presumibilmente appartenenti a un'unità delle forze speciali russe stavano esplorando le infrastrutture locali mentre esploravano il luogo.

I media sostengono, citando fonti, che degli aerei spia statunitensi che stavano effettuando ricognizioni aeree hanno ottenuto delle immagini che mostrano dei presunti soldati russi.

Il ministero della Difesa norvegese si è rifiutato di commentare la questione. I media invece continuano aggiungendo che una presunta comparsa di forze russe in quest'area potrebbe essere collegata a esercitazioni militari condotte dalle unità della Marina russa, che secondo come riferito si è avvicinato a Spitsbergen, riporta il portale AldriMer.

La risposta dell'ambasciata della Russia

L'informazione pubblicata sul sito Aldrimer.no sulle "forze speciali russe in Norvegia" non corrisponde alla realtà, ha affermato l'ambasciata russa a Oslo.

"Non possiamo che definitre l'informazione una grossa provocazione. La consideriamo come parte del lavoro sistematico svolto in Norvegia da alcuni circoli per affibbiare alla Russia l'immagine di nemico", ha detto la missione diplomatica russa.

I diplomatici hanno sottolineato che vedono questo come un rilancio e un "tentativo maldestro" per giustificare l'aumento della spesa per la difesa.

Tali metodi "non corrispondono all'etica giornalistica", ha concluso l'ambasciata.

Le esercitazioni russe Ocean Shield

Dall'1 al 9 agosto, la Russia ha tenuto l'edizione 2019 delle esercitazioni militari Ocean Shield nelle acque del Mar Baltico. Come parte delle esercitazioni, le imbarcazioni della Marina Russa hanno anche effettuato esercitazioni nel Mare del Nord e in Norvegia.

Il ministero della Difesa russo ha affermato che lo scopo delle manovre era quello di addestrarsi ad attività del gruppo inter-flotta della Marina.

Il Trattato delle Svalbard del 1920, noto anche come Trattato di Spitsbergen, garantisce ai firmatari pari accesso all'arcipelago di Spitsbergen. Il trattato conferiva alla Norvegia la sovranità sull'arcipelago delle Svalbard, noto come Spitsbergen, ma consentiva ai firmatari di mantenere i diritti delle attività commerciali sul territorio. La Russia è l'unica parte, oltre alla Norvegia, a esercitare attualmente tale diritto.

La Russia mantiene anche un consolato nella città di Barentsburg, nell'arcipelago di Spitsbergen.

Correlati:

Prende fuoco un peschereccio russo in Norvegia
Usa: Norvegia deve incrementare spesa militare perché confina con Russia
Come si vive nella città più russa della Norvegia
Tags:
Isole Svalbard, Norvegia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik