11:16 23 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
8602
Seguici su

Il nemico avrà circa 20 secondi per abbattere una palla di fuoco ipersonica invisibile radar che viaggia a 10.000 km/h, dicono gli specialisti.

Alcuni esperti di aviazione e missilistica russi hanno affermato che il missile russo ipersonico 3M22 "Zirkon" sarà invisibile ai radar e "incuterà timore" negli sfortunati che potranno vederlo con i propri occhi.

Secondo la fonte, il missile sarà realizzato con un materiale composito unico che include carbonio e fibra di carbonio, rendendo l'arma molto più leggera e quasi invisibile al radar.

Il materiale composito di Zirkon sarà simile al KIMF, un materiale utilizzato nel missile balistico sottomarino 3M37 Skiff. Prodotto dallo stabilimento UMATEX di Chelyabinsk, il KIMF è un materiale leggero ma robusto, che offre una buona protezione termica.

Lo Zirkon, viaggiando a 10.000 km/h, sarà così caldo che assomiglierà a una gigantesca palla di fuoco che sfreccia nel cielo.

“Il nemico non sarà in grado di vedere il missile sul proprio radar, ma sarà in grado di vederlo volare dall'orizzonte. Ispirerà letteralmente timore reverenziale ”, ha affermato uno specialista senza nome.

Secondo la rivista americana Popular Mechanics la difesa missilistica statunitense al suo attuale livello di tecnologia avrà solo circa 20 secondi per abbattere un missile ipersonico.

"Non c’è abbastanza tempo per il comandante della nave in difesa per elaborare ciò che sta accadendo, per non parlare del lancio di missili per abbattere il missile ipersonico in arrivo", ha riferito Popular Mechanics.

A febbraio, il presidente russo Vladimir Putin ha presentato ufficialmente il missile e ha rivelato che può viaggiare a Mach 9 (circa 11.000 km / h) con un raggio di 1000 chilometri.

Correlati:

Svelate le conseguenze dell'uso dei missili ipersonici Zirkon contro la NATO
NI: il missile russo Zirkon è una super arma invincibile
In Russia creeranno nuove fregate per i Kalibr e Zirkon
Tags:
guerre, Missili, missile
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook