22:55 11 Dicembre 2019

USA vogliono sabotare votazioni parlamentari nel 2020 in Venezuela - Maduro

© AFP 2019 / Venezuelan Presidency
Mondo
URL abbreviato
206
Seguici su

Il Venezuela dovrebbe votare in Assemblea nazionale a dicembre 2020. Il parlamento è stato inizialmente programmato per lavorare fino ad agosto 2019, ma ha prorogato il suo mandato a maggio.

Gli Stati Uniti stanno escogitando vari modi per minare le elezioni parlamentari del 2020 in Venezuela, ha dichiarato il presidente del paese Nicolas Maduro.

"Posso avvertire personalmente il pubblico internazionale che l'attuale governo degli Stati Uniti con le sue politiche estremiste e la guerra non convenzionale che sta conducendo contro il Venezuela sta già valutando opzioni per paralizzare il voto parlamentare. E sapete perché? Perché sanno che non possono vincere. Proprio come non hanno potuto vincere il voto presidenziale il 20 maggio 2018. Quindi posso assicurarvi che ora, a settembre, abbiamo già ottenuto dati che il governo estremista Trump con i suoi metodi non convenzionali di guerra intende agire contro il Venezuela per sabotare le prossime elezioni", ha detto Maduro.

In Venezuela è prevista una votazione parlamentare per eleggere i 167 deputati dell'Assemblea nazionale entro la fine del 2020, dopo che il parlamento ha prorogato il suo mandato a maggio. 

Il colpo di stato fallito

Il paese ha anche un parlamento all'opposizione guidato dal presidente a interim del Venezuela, Juan Guaido.

Guaido è stato sostenuto come leader del Venezuela dagli Stati Uniti e dai suoi alleati, ma non è stato riconosciuto come tale da molti stati, tra cui Russia, Cina, Cuba, Bolivia e Turchia, tra gli altri.

Il presidente Maduro ha ripetutamente sottolineato che Guaido è un burattino americano per deporre il presidente legittimamente eletto e impadronirsi delle risorse naturali del Venezuela.

Correlati:

Maduro accusa Colombia di organizzare tentativi di assassinio
Il Cremlino annuncia una visita di Maduro in Russia entro fine anno
Maduro: "Esercitazioni al confine con la Colombia solo a scopo difensivo"
Tags:
Assemblea Nazionale, Elezioni, elezioni
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik