23:44 15 Novembre 2019
Un agente di polizia in Spagna

Indipendentisti catalani arrestati, preparavano azioni violente con esplosivi

© AP Photo / Emilio Morenatti
Mondo
URL abbreviato
201
Seguici su

La Guardia Civil ha arrestato 9 persone legate a movimenti d'indipendenza catalani che potrebbero essere preparati a compiere azioni violente, come confermato dalle autorità in una dichiarazione ufficiale.

"Nell'ambito di un'indagine, l'ufficio del procuratore e la guardia civile hanno sviluppato un operazione in Catalogna volta a chiarire le presunte attività criminali pianificate dai membri dei comitati di difesa della Repubblica [CDR]", ha detto la guardia civile.

Sono stati sequestrati "detonatori e attrezzature informatiche", secondo la televisione spagnola.

Finora sono stati effettuati 9 arresti e 10 ricerche nella provincia di Barcellona, "al fine d'individuare e, se del caso, trovare prove che evidenziano il livello di preparazione delle azioni violente".

​Gli agenti sottolineano la gravità soprattutto per il materiale trovato, poiché si tratta di esplosivi "che potevano essere utilizzati nella fabbricazione di ordigni artigianali".

L'indagine viene condotta in segreto e l'operazione rimane aperta, senza escludere nuovi arresti, secondo la polizia.

Il ministro degli Interni Fernando Grande Marlaska ha confermato che l'operazione si è conclusa con arresti per la "possibile commissione di crimini violenti".

Correlati:

Ex premier Spagna: Madrid non ha dato permesso per referendum Catalogna
Capo della Catalogna: “l’80% dei catalani vuole l’indipendenza”
La Catalogna propone a Madrid pacchetto di iniziative per risolvere crisi
Tags:
Catalogna, Spagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik