Widgets Magazine
14:30 17 Ottobre 2019
Linea 1 della metropolitana di Parigi

Attimi di paura nella metro di Parigi: treno senza conducente salta tre fermate

CC BY-SA 2.0 / Citizen59
Mondo
URL abbreviato
105
Seguici su

Un treno senza conducente che gira da anni sulla linea 1 della metropolitana di Parigi ha suscitato il panico tra i viaggiatori, saltando tre fermate ad altissima velocità e poi fermandosi di colpo a breve distanza dal treno precedente. Lo riportano oggi i media francesi.

Nella serata di ieri, verso le ore 21.50, i passeggeri della linea 1 della metropolitana di Parigi sono stati presi dal panico a causa di un treno driveless che ha sfrecciato, ad alta velocità e senza fermarsi, attraverso tre fermate. Il convoglio si è poi fermato a pochi metri dal treno precedente nella stazione di George V.

L’azienda RATP che gestisce i servizi di trasporto di massa a Parigi ha fatto sapere ieri sera di un incidente tecnico per cui sulla linea il traffico è stato disturbato. Stamani la RATP ha fornito ulteriori dettagli sull’incidente. In particolare, la società ha riferito che il motivo per cui il treno ha saltato tre stazioni è stato “un incidente tecnico”. La RATP ha anche assicurato che è stato “fermato in conformità con le procedure di sicurezza” e “non ci sono stati i rischi”.

Alcuni viaggiatori della linea 1, tuttavia, non sono stati d’accordo con la RATP ed hanno espresso la loro visione dell’avvenuto sul web.

“Abbiamo appena evitato un grande incidente ... il treno non si ferma per 3 fermate e poi per pelo non prende il treno d’avanti ... la paura della mia vita”, ha scritto l'utente Thomas in un post su Twitter.

“Cosa è stato? Ero sul treno che stava fermo alla stazione Palais Royal ed ho sentito qualcosa simile ad una grande esplosione. Le persone hanno cominciato a correre fuori dalla stazione...”, ha risposto un utente al messaggio della RATP su Twitter.

La linea 1 è una delle due linee automatizzate della metropolitana di Parigi. La seconda linea automatizza è la linea 14. Durante uno sciopero dei trasporti di grandi dimensioni della settimana scorsa queste due linee infatti funzionavano normalmente. Il sindacato si è, in tutto questo, opposto alla politica di automatizzazione delle linee della metropolitana, affermando che "solo un dipendente della RATP a bordo che sia in grado di fermare il treno e guidare manualmente può garantire la sicurezza dei nostri passeggeri".

Correlati:

Roma, donna muore in metro incastrata sotto il treno
Roma, si accartocciano scale mobili alla stazione metro Barberini
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik