Widgets Magazine
05:33 23 Ottobre 2019

Peschereccio carico di migranti naufraga al largo della Tunisia, almeno 8 morti

© Foto: Mediterranea Saving Humans
Mondo
URL abbreviato
0 20
Seguici su

Un peschereccio che trasportava 25 migranti è affondato al largo della Tunisia. Sono 8 i corpi sinora recuperati e 9 le persone tratte in salvo. Ancora in corso le operazioni di salvataggio.

La tragedia è avvenuta a circa 10 km dalla città di Sfax, a sud di Tunisi e non distante dall'isola di Lampedusa. I corpi sono stati portati all'ospedale di Jebeniena, mentre la guardia costiera tunisina sta ancora effettuando le ricerche dei 14 dispersi. I superstiti hanno ricevuto i primi soccorsi nella città di Sfax. Lo ha riferito il portavoce della Guardia nazionale tunisina, Housseddine Jebabli, all'emittente locale “Mosaique Fm” e in seguito Alarm Phone ha riportato la notizia.

​Si tratta del secondo naufragio avvenuto nella stessa zona in meno di sei mesi. Lo scorso maggio, infatti, l'Organizzazione Mondiale per le Migrazioni (OIM), aveva registrato la morte di almeno 50 migranti durante un naufragio, avvenuto al largo dell’isola Kerkennah, di un peschereccio partito da Zuara, in Libia.

Tags:
naufragio, Migranti, Mediterraneo, Tunisia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik