04:17 08 Dicembre 2019
Kabul, Afghanistan

Bomba colpisce raduno elettorale in Afghanistan, fino a 25 uccisi, circa 30 feriti

© REUTERS / Omar Sobhani
Mondo
URL abbreviato
102
Seguici su

L’esplosione di una bomba ha colpito un incontro elettorale a sostegno del Presidente afghano Ashraf Ghani nella provincia centrale di Parwan.

Secondo fonti della sicurezza afgana, l'esplosione sarebbe stata causata da una bomba magnetica piazzata su un'auto. Sono stati uccisi, secondo le informazioni di diverse fonti, da 14 e fino a 25 persone, circa 30 sono state ferite.

La commissione elettorale indipendente dell'Afghanistan aveva annunciato a marzo che le elezioni presidenziali si terranno il 28 settembre 2019. I talebani, che hanno combattuto un'insurrezione di lunga data nel Paese, avevano minacciato di minare il voto. L'inviato del Segretario Generale delle Nazioni Unite ha espresso preoccupazione per il fatto che i talebani potrebbero prendere di mira i civili che partecipano alle elezioni.

Ci sono 18 candidati per il posto di presidente, tra cui Ashraf Ghani e Abdullah Abdullah, che sono stati i principali rivali nel voto del 2014.

La scorsa settimana, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annullato i colloqui segreti con il presidente afghano Ashraf Ghani e i leader talibani che si sarebbero dovuti tenere nel ritiro presidenziale di Camp David a seguito di un attacco di un'autobomba a Kabul, in cui un soldato americano era stato ucciso. Commentando l’accaduto Trump aveva affermato che i colloqui con i talebani volti a porre fine alla guerra di 18 anni in Afghanistan erano "morti".

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik