15:45 13 Novembre 2019

USA testano interconnessione F-35 con aereo spia U-2 - Lockheed Martin

© Foto: Public domain/ Robert Sullivan
Mondo
URL abbreviato
0 13
Seguici su

L'agenzia di difesa antimissile statunitense e l'Aeronautica hanno connesso con successo un jet da combattimento F-35 con un aereo spia U-2 attraverso la stazione di terra multidominio, ha annunciato Lockheed Martin in un comunicato stampa lunedì.

"Durante la dimostrazione, chiamata Project Riot, un F-35 ha rilevato un lancio di missili a lungo raggio con i suoi sensori di bordo e ha condiviso le informazioni attraverso l'U-2 con il comandante della difesa aerea a terra, consentendo al comandante di prendere rapidamente la decisione necessaria per affrontare la minaccia", ha detto il comunicato. 

Lockheed ha definito il test come una dimostrazione "innovativa" di "operazioni multidominio e distribuzione sicura d'informazioni sensibili su più piattaforme".

Questo test ha mostrato il “prossimo livello” di connettività destinato a ridurre la sequenza temporale dei dati necessari per le decisioni di minuti o secondi.

La dimostrazione ha anche sfruttato i dati dei sensori dell’F-35 per l'uso nella difesa missilistica.

Correlati:

Il caccia russo Su-35 e l'americano F-35A
La Polonia acquisterà 32 F-35 dagli Usa
Erdogan: "Compreremo caccia russi invece di F-35 americani"
Tags:
Lockheed Martin F-35A, F-35
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik