Widgets Magazine
15:30 17 Ottobre 2019
Siluro russo Shkval

Rivista americana rivela l'arma russa che "può conquistare il mondo"

© Foto : Public Domain
Mondo
URL abbreviato
4630
Seguici su

Le straordinarie prestazioni di velocità del siluro sottomarino "Shkval" sono in grado di stravolgere radicalmente i canoni dei combattimenti navali.

Lo sostengono gli analisti della rivista americana The National Interest.

Riguardo gli Shkval si sono avute notizie solo a metà degli anni Novanta, nonostante lo stesso siluro fosse stato progettato e prodotto in epoca sovietica.

Durante la guerra fredda i missili navali o sottomarini potevano raggiungere una velocità non superiore ai 50 nodi, tuttavia Shkval è un'eccezione, potendo raggiungere i 200 nodi (370 chilometri all'ora). A differenza di altri siluri, è azionato da un propulsore missilistico.

I progettisti sono riusciti a ridurre significativamente l'attrito dell'acqua al siluro grazie al fenomeno della super-cavitazione, per cui si forma vapore all'interno del fluido. In questo modo Shkval si muove nella corsia di cavitazione o bolla di vapore. Il siluro è dotato di una testata nucleare, in grado di distruggere al 100% il bersaglio. 

Primo test del Poseidon
© Sputnik . Ministero della Difesa russo

L'autore dell'articolo ha espresso l'opinione secondo cui questo "siluro super-cavitante" è pronto "a conquistare il mondo intero dall'oggi al domani".

Inizialmente Shkval era stato sviluppato negli anni Sessanta come un'arma per la distruzione rapida dei sottomarini missilistici della Nato, trasportando una testata nucleare contro l'obiettivo a "velocità mai sentite prima".

Come ricordato dall'autore dell'articolo, le prime versioni del siluro non erano teleguidate. Nella nuova versione il siluro sfrutta la super-cavitazione per raggiungere la zona dell'obiettivo, dopodichè rallenta per un rilevamento più preciso.

La rivista scrive che questo siluro è molto rumoroso e potenzialmente rivela la posizione dell'unità che lo ha lanciato, ma la velocità di 200 nodi e una testata nucleare mascherano completamente questo difetto in una battaglia navale.

"Solo una soluzione innovativa può cambiare drasticamente l'equilibrio delle forze in battaglia", si evidenzia nell'articolo.

Tags:
Geopolitica, Difesa, Sicurezza, Esercito russo, siluro, Armi, The National Interest, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik