Widgets Magazine
03:58 12 Novembre 2019
Bandiera della NATO

Dalla Nato elaborato piano per "mantenimento superiorità su nemici"

© REUTERS / Ints Kalnins
Mondo
URL abbreviato
1217
Seguici su

All'interno della sua nuova strategia militare, la Nato intende sviluppare approcci sperimentali per contrastare le minacce provenienti simultaneamente da diverse sfere per consentire di mantenere un vantaggio rispetto ai potenziali avversari.

Lo ha affermato oggi il capo del comitato militare Stuart Peach.

La strategia aggiornata della Nato di questa primavera è stata approvata dal comitato militare, il principale organo militare dell'alleanza atlantica; punta ad "adattarsi alle mutevoli sfide della sicurezza, nonché ad identificare i modi per una deterrenza efficace". La strategia militare è un documento riservato.

Oggi il capo del comitato militare della Nato, il maresciallo dell'aviazione Stuart Peach, ha rivelato alcune delle disposizioni della strategia durante un suo intervento in una riunione in Slovenia, dove si discuteranno la deterrenza e la difesa nella regione euro-atlantica, nonché i principi sulla conduzione di azioni di guerra.

"Quest'anno, per la prima volta dal 1967, abbiamo firmato la nuova strategia militare della Nato. Sostiene le 3 direttive principali dell'Alleanza: difesa collettiva, gestione delle crisi e sicurezza congiunta", ha affermato. Le sue parole sono state riportate dall'ufficio stampa dell'alleanza atlantica.

"Il concetto di deterrenza e difesa basato su questa strategia faciliterà la pianificazione e determinazione delle direzioni, il potenziamento delle forze e l'analisi del nostro approccio alle minacce future dell'alleanza nella regione euro-atlantica", ha detto Peach.

Secondo lui, le idee elaborate permetteranno anche "di dare priorità alle capacità, sviluppare forze e fornire esperienza al contrasto delle sfide multidimensionali e polivalenti.

"Ciò consentirà alla NATO di mantenere la superiorità militare sugli avversari, potenziali o reali e di continuare a svolgere i nostri compiti basilari", ha aggiunto.

Tags:
Stuart Peach, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, Occidente, NATO
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik