06:39 10 Dicembre 2019
Marrakech

Prossima sessione di Assemblea generale di UNWTO si terrà in Marocco

© CC0 / hichamaarkoubi
Mondo
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

La prossima, ventiquattresima sessione dell'Assemblea generale dell'Organizzazione mondiale del turismo delle Nazioni Unite (UNWTO) si terrà nel 2021a Marrakech, in Marocco.

Questa decisione è stata presa dai delegati della ventitreesima sessione, che si svolge questa settimana a San Pietroburgo. Per ospitare la ventiquattresima sessione dell'Assemblea Generale dell'UNWTO tra i concorrenti erano presenti anche il Kenya e le Filippine.

Il segretario generale dell'UNWTO, Zurab Pololikashvili, si è congratulato con il Marocco per la decisione della sessione. "Questo paese è un partner dell'UNWTO di lunga data e in questa sessione il Marocco ha dimostrato di disporre delle infrastrutture necessarie per ospitare il più grande vertice nel settore del turismo internazionale", ha dichiarato Pololikashvili dopo il voto.

Pololikashvili ha inoltre osservato che anche le domande delle Filippine e del Kenya sono state supportate da un serio lavoro preparatorio.

Per la prima volta nella storia dell'UNWTO, il paese che ospita la sessione è stato scelto tramite la votazione elettronica, in cui un paese membro aveva un voto.

Dal 9 al 13 settembre a San Pietroburgo si terrà il più grande evento dell’industria turistica: la 23esima seduta dell’Assemblea Generale dell’Organizzazione mondiale del turismo. All’Assemblea partecipano più di 1500 delegati provenienti da 158 paesi. L’obiettivo è di dialogare per trovare soluzioni alle problematiche riguardanti la sfera del turismo nel mondo. Il programma dell’Assemblea prevede 16 eventi di diverso formato, tra cui incontri, dibattiti, riunioni plenarie, interventi e sessioni che si svolgeranno parallelamente in tre diverse location: all’Expoforum, al palazzo di Tauride e nella Biblioteca presidenziale.

Correlati:

Turismo in Russia: le città più interessanti
Turismo, gli europei preferiscono viaggiare all’interno dell’UE
Tags:
Turismo, Marocco, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik