12:17 21 Novembre 2019
Ambasciatore Kirpichenko e Primo Ministro Medviedev

Morto l'ambasciatore russo in Egitto Sergey Kirpichenko

© Sputnik . Alexander Astafyev
Mondo
URL abbreviato
1119
Seguici su

L'ambasciatore russo in Egitto Sergey Kirpichenko è morto al Cairo oggi, lunedì 2 settembre.

A darne notizia è il ​​dipartimento di informazioni e stampa del Ministero degli Esteri della Federazione Russa. Il diplomatico aveva 68 anni.

"Questa mattina, un diplomatico di talento e un compagno affidabile, l'ambasciatore straordinario e plenipotenziario della Russia in Egitto, Sergey Vadimovich Kirpichenko, è morto improvvisamente in un ospedale del Cairo", ha comunicato il dipartimento.

Il Ministero degli Esteri russo ha fatto sapere che presto verrà pubblicato un necrologio ufficiale.

Kirpichenko era stato ambasciatore negli Emirati Arabi Uniti, in Libia e in Siria. Nel settembre 2011 era diventato ambasciatore della Russia in Egitto, nonché rappresentante plenipotenziario della Russia nella Lega degli Stati arabi.

Per i meriti conseguiti nell'esercizio della propria carica Sergey Kirpichenko era stato insignito dell'Ordine dell'amicizia e dell'Ordine d'onore.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik