Widgets Magazine
07:46 13 Novembre 2019
The first image of the moon's far side taken by China's Chang'e-4 probe

Rover lunare cinese scopre misteriosa sostanza gelatinosa sulla Luna

© AP Photo / China National Space Administration/Xinhua News Agency via AP
Mondo
URL abbreviato
2241
Seguici su

Il rover lunare Yutu-2 ha rilevato la presenza di una sostanza gelatinosa sconosciuta durante una missione sul lato oscuro della Luna.

Nuova sensazionale scoperta da parte della missione lunare cinese: il rover Yutu-2 ha scoperto due nuovi diversi tipi di materiale lunare, depositato in un piccolo cratere della Luna.

Il 28 luglio, mentre il personale si stava preparando a spegnere temporaneamente il veicolo per una pausa programmata, uno degli scienziati ha notato che uno dei crateri ripresi dalla telecamera principale dello Yutu conteneva una sostanza colorata sconosciuta.

Dopo essersi avvicinato, il rover è quindi potuto entrare in contatto con il materiale, che presentava una consistenza gelatinosa, e ha proceduto ad un esame agli infrarossi.

​Secondo le prime ipotesi avanzate dagli esperti, potrebbe trattarsi delle tracce lasciate dall'impatto di meteoriti sulla superficie lunare, sebbene ad oggi sia difficile fornire una spiegazione alla natura gelatinosa del materiale.

La sonda cinese Chang'e-4 era atterrata sul lato nascosto della Luna nel gennaio scorso, per un momento davvero storico per l'agenzia aerospaziale cinese CNSA.

Nel corso della sua missione la sonda aveva poi portato a termine il primo esperimento biologico sulla superficie lunare, riuscendo a far sviluppare i germogli di sei diverse specie di piante.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik