01:45 06 Dicembre 2019
Robot Fedor (Skybot F-850)

Pubblicato video del robot umanoide russo Fedor a bordo della ISS

© Sputnik . Roscosmos
Mondo
URL abbreviato
0 81
Seguici su

La Russia ha lanciato nello spazio il robot umanoide Fedor. Sulla stazione spaziale internazionale è stato girato un video in cui si vede il robot mentre viene spostato all’interno della ISS.

In precedenza, la Russia ha lanciato con successo il suo robot umanoide Fedor, noto anche come Skybot F-850, nello spazio. Un video della Stazione Spaziale Internazionale (ISS), che ora ospita Skybot F-850, precedentemente chiamato Fedor (FEDOR - Final Experimental Demonstration Object Research), mostra il robot all'interno della ISS.

Il nuovo filmato mostra come il robot umanoide russo Fedor si sposta da un compartimento della ISS a un altro, mentre i cosmonauti lo aiutano. Fedor tiene in mano la bandiera russa.

Roscosmos ha riferito che il cosmonauta Alexander Skvortsov è ora impegnato in vari esperimenti con Fedor. Usa un esoscheletro, che gli consente di controllare il robot da remoto.

Il lancio

Fedor è partito per la ISS dal cosmodromo di Baikonur con il razo Soyuz 2.1.

Il volo è stato effettuato con il pilota automatico. Si è trattato inoltre di un importante test per il razzo Soyuz 2.1 che in precedenza era utilizzato per inviare nello spazio solamente satelliti e vettori cargo.

​Il razzo Soyuz-2.1 è stato lanciato come parte di un programma di sperimentazione della compatibilità dei nuovi razzi ausiliari con il volo nello spazio.

Il robot spaziale F-850, meglio conosciuto con lo pseudonimo Fedor, si è seduto al posto di comando del Soyuz 2.1 e ed è arrivato presso la ISS martedì 27 agosto dove è stato accolto dall'equipaggio della stazione spaziale.

 

Correlati:

L'umanoide Fedor è arrivato alla ISS! - Video
Amatori catturano le incredibili immagini della Soyuz che si avvicina all'ISS - Video
Roscosmos: il robot Skybot dell’ISS è molto loquace e ha il senso dello humour
Tags:
Spazio, ISS, robot
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik