03:46 14 Dicembre 2019
Cellulari Samsung

Apple e Samsung citati in giudizio per “rischio di cancro” causa radiazione di cellulari

© REUTERS / Eduardo Munoz
Mondo
URL abbreviato
0 52
Seguici su

Apple e Samsung dovranno affrontare un'azione collettiva per l’ipotesi sulle emissioni di radiofrequnza fino al 500% sopra la soglia stabilita dalle autorità statunitensi. Nel frattempo si accende il dibattito sui danni alla salute dagli smartphone.

La causa è stata presentata nel distretto settentrionale della California dopo un’indagine del quotidiano the Chicago Tribune che ha stabilito che il livello delle emissioni di radiofrequenza dei cellulari di Apple e Samsung, in particolare iPhone 8, iPhone X e Galaxy S8, “supera di gran lunga i limiti federali”. I rischi di tali livelli di radiazioni, continua il rapporto, includono “aumento del rischio di cancro, stress cellulare (...) danni genetici, peggioramento delle capacità di apprendimento e memoria, disturbi neurologici” e un elenco di altri problemi salutari.

La Commissione federale per le comunicazioni (Federal Communications Commission) degli Stati Uniti esamina i telefoni in base al loro “tasso di assorbimento specifico”, misurato in watt di energia assorbita per chilogrammo di tessuto corporeo. Nessun cellulare acquistabile negli Usa può superare 1,6 w/kg, mentre le leggi europei consentono 2w/kg. Tuttavia, gli attivisti della salute ritengono che questi limiti siano obsoleti. In effetti, le norme furono stabilite dalla Commissione federale per le comunicazioni nel 1997 e si basarono in gran parte sui test condotti dalle forze armate degli Usa che coinvolsero dei soldati da 100 kg.

I bambini possono assorbire oltre il 150% di radiazioni telefoniche in più rispetto agli adulti e fino a dieci volte più radiazioni attraverso i loro crani. I ricercatori dicono che applicare le norme del tasso di assorbimento specifico che non danneggiano l’elite dell’esercito ai bambini non è un atteggiamento adeguato.

Praticamente nessuno dei querelanti nella causa afferma di aver sofferto di malattie o problemi di salute. Eppure stanno facendo causa a Apple e Samsung con l’accusa di averli indotti in errore nell'acquistare dispositivi potenzialmente pericolosi.

L'imminente lancio delle infrastrutture di telefonia mobile 5G ha generato dei campanelli d'allarme. I ripetitori 5G usano onde radio più corte rispetto a quelli della attuale generazione, il che significa che più città americane si adegueranno all'uso del 5G, più ripetitori dovranno essere costruiti per garantirne la copertura. Tuttavia, queste onde più corte viaggiano ad una frequenza molto più alta rispetto alle precedenti, risultando in una maggiore esposizione degli utenti alle radiazioni.

Correlati:

New York, multe fino a 250 dollari per i pedoni distratti al telefono
WhatsApp migliora: come Telegram si potrà sul PC senza cellulare connesso
Tags:
Samsung, Apple, causa legale, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik