20:29 07 Dicembre 2019

L'Indian Air Force acquisterà aerei da combattimento russi nuovi di zecca

© Sputnik . Vladimir Astapkovich
Mondo
URL abbreviato
471
Seguici su

Il governo indiano ha aperto una trattativa, già a buon punto, per l'acquisto di 33 nuovi caccia russi. Già nel 2008 New Delhi comprò una maxi-fornitura di MiG-29 da Mosca.

L'India rinnoverà la sua dotazione da aerei da combattimento e sta contrattando con la Russia l'acquisto di 21 caccia MiG-29 e 12 Sukhoi 30 per sostituire alcuni velivoli della sua flotta, danneggiati o usurati dal tempo.

A dare notizia della trattativa “già in fase di negoziazione avanzata” è il CEO della MiG Aircraft Corporation, Ilja Tarasenko, durante l'airshow MAKS-2019 tenutasi in questi giorni a Zhukovskij, vicino Mosca.

Alti rappresentanti dell'Indian Air Force (IAF) avevano visitato lo scorso giugno un'esposizione militare russa, ricavandone un'impressione positiva, tanto che la conclusione dell'accordo potrebbe essere siglata a breve. Per il MAKS-2019 è giunta una nuova delegazione guidata dal maresciallo dell'aernautica Amit Dev, direttore generale delle Operazioni aeree, a cui durante la visita sono stati mostrati gli aerei MiG-35 e Su-57.

​L'aviazione militare indiana, al momento dispone di tre squadroni formati da caccia MiG-29 bi-motore monoposto. Nel marzo del 2008 la Russia siglò un contratto con l'allora ministro della Difesa indiano per una fornitura militare di ammodernamento pari a 964 milioni di dollari (62 caccia MiG-29).

Oggi il presidente turco Recep Erdogan ha confermato che Mosca e Ankara sono in una fase avanzata della trattativa per l'acquisto da parte della Turchia di caccia-bombardieri Su-57.

Correlati:

L'India vuole comprare 21 caccia MiG-29 dalla Russia
Tags:
MiG-29
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik