Widgets Magazine
07:51 13 Novembre 2019
L'uragano Dorian

Trump annulla visita in Polonia per via dell'uragano Dorian

© REUTERS / NASA/Handout
Mondo
URL abbreviato
0 10
Seguici su

Il presidente Donald Trump ha annunciato l'annullamento della sua visita programmata in Polonia a causa del pericoloso avvicinamento dell'uragano Dorian alle coste americane.

Trump, che invierà in Polonia il suo vice Mike Pence, è stato costretto a prendere questa decisione dopo che nella notte Dorian è stato catalogato come uragano di categoria 4.

Il ciclone starebbe infatti puntando dritto sulla Florida, dove potrebbe arrivare già sabato notte.

In tutte e 67 le contee dello Stato americano è stato dichiarato lo stato di emergenza, come annunciato dal governatore Ron De Santis.

Gli abitanti hanno già cominciato a prendere le dovute precauzioni per affrontare l'evento, con foto pubblicate su Twitter che mostrano i supermercati e le pompe di benzina prese d'assalto e le case rinforzate con dei pannelli di legno per evitare la rottura dei vetri delle finestre a causa del vento.

Con i suoi 136 km/h, Dorian, che attualmente sta spazzando le Bahamas, si è accaparrato lo scettro di più forte uragano atlantico della stagione. 

Il presidente Trump, che aveva in programma di recarsi in Polonia per le commemorazioni dello scoppio della Seconda Guerra Mondiale, ha voluto fare il punto della situazione con un video pubblicato nella notte italiana su Twitter, non escludendo possibili evacuazioni della popolazione civile:

"Sembra che i venti stiano diventando sempre più forti. Preparatevi, sarà un uragano molto potente, forse uno dei più grandi. Siamo pronti. Abbiamo le migliori persone del mondo pronte e vi aiuteremo portandovi cibo e acqua. È possibile che saremo costretti ad effettuare delle evacuazioni. Vedremo cosa succederà", sono state le parole di Trump che ha poi voluto rassicurare i suoi concittadini: "State attenti, mettetevi al sicuro e che Dio vi benedica!".

​In queste ore anche la NASA sta continuando a monitorare costantemente l'evolversi della situazione con i suoi satelliti, come confermano alcune fotografie su Twitter e un video reperibile su Youtube pubblicati dall'agenzia aerospaziale americana.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik