20:17 25 Febbraio 2020
Mondo
URL abbreviato
226
Seguici su

Una ricerca dimostra che non c’è alcun legame tra la salute psichica e il tempo passato davanti allo schermo dei dispositivi elettronici. I problemi sono altri.

In tutto il mondo i genitori preoccupati sono certi che gli smartphone e i social network danneggino la salute dei loro figli. Eppure le ricerche scientifiche non confermano queste preoccupazioni. Una nuova analisi, condotta dall’Università della California, non ha rilevato prove che l’utilizzo dei dispositivi elettronici presenti rischi per i giovanissimi. Gli esiti dello studio sono riportati da Science Daily.

I ricercatori hanno fatto un sondaggio tra circa 2000 soggetti dai 10 ai 15 anni per capire quanto tempo passano davanti al telefonino. 400 dei partecipanti sono stati studiati da vicino: per due settimane, ogni sera dovevano presentare un resoconto di quanto tempo avevano passato utilizzando i dispositivi e del proprio stato psicologico.

I ricercatori cercavano di trovare una correlazione tra l’intensità di utilizzo degli smartphone e la probabilità dello sviluppo di problemi psichici. Inoltre studiavano la possibilità che la troppa attenzione rivolta al dispositivo possa portare a un peggioramento della condizione psichica in un giorno concreto.

In entrambi i casi il gruppo di ricerca non ha potuto confermare che l’utilizzo dello smartphone sia dannoso. Al contrario alcuni ragazzi si sentivano meglio quando passavano più tempo sui social network e ricevevano più messaggi.

Non è stato quindi trovato alcun legame tra gli smartphone e il rischio di sviluppo di problemi della psiche, differentemente da quanto ritengono numerosi genitori e non solo. Il consiglio rivolto a mamme e papà è di smettere di discutere su questo argomento, trovando invece tempo da trascorrere con i propri figli e dimostrando loro il proprio sostegno.

Correlati:

Dimenticatevi delle radiazioni, gli smartphone sono pericolosi anche per altro
Scienziati australiani scoprono danno inaspettato provocato dagli smartphone
Tags:
Ricerca
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook