22:33 11 Dicembre 2019
Un airbus A330-200 della Air China

Airbus in fiamme all'aeroporto di Pechino. Passeggeri evacuati - Video

© REUTERS / Eric Gaillard
Mondo
URL abbreviato
0 51
Seguici su

Un Airbus A330 dell'Air China ha preso fuoco durante l'imbarco dell'equipaggio e dei passeggeri, rendendo necessaria un'evacuazione di emergenza di una parte dell'aeroporto di Pechino.

L'aereo della compagnia di bandiera cinese, che sarebbe dovuto partire dopo poco in direzione di Tokyo, si è improvvisamente infiammato, scatenando il panico tra i passeggeri che stavano prendendo posto sull'aeromobile.

Fortunatamente nessuno sembrerebbe aver riportato ferite importanti e il personale di emergenza dell'aeroporto è riuscito in tempi brevi a domare le fiamme, riportando la situazione alla normalità.

L'aereo era atterrato alle 15:00 ora locale dopo un volo da Singapore e le cause dell'incidente non sono ancora state stabilite con certezza.

Alcuni passeggeri in attesa ai gate dell'aeroporto sono riusciti a realizzare dei filmati dell'accaduto.

L'aeroporto internazionale di Pechino Capitale, codice IATA "PEK", è lo scalo cinese più trafficato. Nel 2018 ha registrato un movimento di 100 milioni 983 290 passeggeri, con 614 022 voli civili ed un movimento merci di 2 074 005 tonnellate, secondo i dati dell'Ente Cinese dell'Aviazione Civile.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik