Widgets Magazine
09:56 12 Novembre 2019
Lancio del razzo vettore Soyuz-2.1а con la navicella Soyuz MS-14 con a bordo robot Fedor

L'umanoide Fedor è arrivato alla ISS! - Video

© Sputnik . Sergey Mamontov
Mondo
URL abbreviato
0 180
Seguici su

Il vettore aerospaziale con a bordo rifornimenti e il robot umanoide Fedor è attraccato con successo al secondo tentativo alla Stazione Spaziale Internazionale.

Dopo quattro giorni di navigazione nello spazio che avevano fatto seguito al lancio, avvenuto il 22 agosto scorso, il modulo spaziale Soyuz MS-14 con a bordo l'androide Fedor e rifornimenti per la missione spaziale internazionale è attraccato alla ISS alle 4.08 (ora italiana) di martedì.

Il Soyuz MS-14 è riuscito nella sua manovra di attracco al secondo tentativo, dopo che il primo, avvenuto nella giornata di sabato, non era andato a buon fine per un malfunzionamento tecnico in seguito prontamente risolto. I tecnici della ISS hanno infatti avuto a disposizione due giorni per mettere a posto la situazione, riallocando il modulo della Soyuz MS-13, che aveva portato in orbita l'italiano Luca Parmitano, così da garantire lo spazio necessario per Fedor. 

Ora il robot sarà impegnato in una serie di missioni scientifiche 'top secret' e resterà in orbita fino al 6 settembre prossimo.

​La NASA ha pubblicato su Twitter un filmato del primo tentativo di attracco di Fedor alla ISS.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik