23:12 14 Dicembre 2019

G7: battibecco fra Trump e gli altri leader per la riammissione della Russia

© REUTERS / Andrew Harnik/Pool
Mondo
URL abbreviato
G7 a Biarritz (17)
20372
Seguici su

Il presidente Donald Trump ha discusso animatamente con gli altri leader presenti al vertice di Biarritz, per la riammissione della Russia al gruppo e il ripristino del formato G8.

Secondo quanto riportato dal Guardian, Donald Trump ha ribattuto uno per uno gli argomenti opposti dagli altri leader, contrari alla sua proposta di reintegro. Al G7 di Biarritz, Trump ha insistito sulla centralità della Russia, la cui presenza è necessaria per risolvere questioni internazionali di importanza cruciale, come quelle che coinvolgono Iran, Siria e Corea del Nord. 

L'Italia, per voce del presidente dimissionario Giuseppe Conte, ha appoggiato la proposta di Trump, mentre il Giappone si è mantenuto neutrale. Gli altri membri, Germania, GB, Canada e Francia si sono fermamente opposti, così come il presidente del Consiglio Europeo, Donald Tusk, che è arrivato a contro-proporre la presenza dell'Ucraina al posto della Russia al prossimo vertice del 2020.

La discussione sarebbe "calda". Un diplomatico europeo avrebbe dichiarato a The Guardian che "la maggioranza dei leader insistono sostenendo che il G7 è una famiglia, un club, una comunità di democrazie liberali e, pertanto, hanno esposto a Trump l'impossibilità di permettere il ritorno del presidente Putin, poiché non rappresenta il gruppo".

Il presidente USA aveva già espresso, nei giorni scorsi, l'opinione circa la riammissione della Russia e il ritorno della formula del G8. Ieri aveva dato come "certamente possibile" l'invito a Putin per il prossimo summit del G7, che si terrà negli USA il prossimo anno. 

La Russia era stata espulsa dal G8 nel 2014, dopo il referendum con cui la Crimea aveva chiesto la riunificazione con la Federazione Russa.

Tema:
G7 a Biarritz (17)
Tags:
Vertice G7, Russia, Donald Trump, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik