07:42 14 Novembre 2019
Asteroidi

Brian May rivela piano per proteggere la Terra da asteroide

© Foto : Pixabay
Mondo
URL abbreviato
0 03
Seguici su

L'imminente missione spaziale potrebbe fornire risultati cruciali per salvare la Terra, consentendo al nostro pianeta di essere pronto se un asteroide dovesse costituire una vera minaccia, afferma Brian May.

Mentre massicci asteroidi alla deriva nello spazio relativamente vicino alla Terra continuano a suscitare la paura rocce che uno di essi possa scontrarsi con il nostro pianeta, Brian May, ex chitarrista del leggendario gruppo rock dei Queen e astrofisico, ha spiegato come la Nasa e l'agenzia spaziale europea (Esa) si stanno preparando ad affrontare questa ipotetica minaccia.

Come ha spiegato May in un video caricato su YouTube, le agenzie spaziali metteranno alla prova la loro ipotetica capacità di deviare gli asteroidi su Didymos 65803, un oggetto potenzialmente pericoloso di 775 metri con attorno in orbita una luna di 160 metri, descritti come "una montagna in cielo con un'altra roccia dalle dimensioni della Grande Piramide di Giza che oscilla attorno ad essa."

"Basterebbe la luna apparentemente piccola per distruggere una città se dovesse scontrarsi con la Terra. Ma scopriremo se è possibile deviarla. Sarà molto, molto difficile", ha aggiunto.

In primo luogo la Nasa lancerà il suo dispositivo spaziale d'impatto DART (Double Asteroid Redirection Test) nell'asteroide più piccolo ad una velocità di oltre 6 chilometri al secondo, ha detto May.

Successivamente HERA, il componente dell'Esa nella missione, sarà azionato per mappare il cratere dell'impatto risultante e misurare la massa dell'asteroide, mentre una coppia di satelliti esaminerà l'asteroide da una distanza ancora più vicina, con la possibilità di atterrarvi.

"La portata di questo esperimento è enorme, un giorno questi risultati potrebbero essere cruciali per salvare il nostro pianeta. L'osservazione ravvicinata di HERA dopo l'impatto di DART aiuterà a dimostrare se gli asteroidi possono essere deviati, dimostrare se si tratta di un'efficace tecnica di difesa planetaria, in modo che se un asteroide rappresenterà una vera minaccia per la Terra saremo pronti", ha aggiunto May.

Tags:
Spazio, NASA, ESA, Terra, asteroide, Astrofisica
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik