17:58 14 Dicembre 2019

Marine Le Pen: "Non invitare Russia a G8 è assurda parodia della Guerra fredda"

© AP Photo / Luca Bruno
Mondo
URL abbreviato
7132
Seguici su

L'ex candidata alla presidenza francese ha voluto dire la sua riguardo al mancato invito della Russia all'imminente G7 in programma da domani a Biarritz.

Non si placano le polemiche riguardo al mancato invito della Russia al G7. L'ultima a dire la propria a questo riguardo in ordine temporale è stata la leader del Rassemblement national francese che con un post su Twitter ha duramente attaccato l'UE, rea di essersi espressa contro la riammissione della Russia al summit internazionale.

Anche la nota politica francese sembra dunque essere sicura del fatto che senza la Russia un summit del calibro del G7 perderebbe immensamente di valore diventando sostanzialmente inutile.

Secondo la Le Pen nell'ostinarsi a non voler reintegrare la superpotenza euroasiatica i politici europei si sono infilati in una battaglia politica anacronistica che ha come unico fine quello di curare i loro stessi interessi personali. 

"Opponendosi al ritorno della Russia in un nuovo G8, l'UE ci sta facendo vivere un'assurda parodia della Guerra fredda. Oltre ad essere anacronistica, quest'ideologia anti-russa è totalmente controproducente per gli interessi dei Paesi europei", ha tuonato la figlia di Jean-Marie Le Pen su Twitter. 

Trump e Macron favorevoli al reintegro 

Anche il presidente americano Donald Trump e il suo omologo francese Emmanuel Macron si erano trovati d'accordo nell'affermare la necessità di reintegrare il prima possibile la Russia nel G8.

Come riportato dalla CNN i due capi di stato si erano confrontati telefonicamente sull'argomento ipotizzando un possibile invito ai russi per il G7 del 2020, che si terrà negli Stati Uniti.

Donald Trump e Emmanuel Macron
© Sputnik . Irina Kalashnikova

La posizione della Russia

Da parte sua la Russia aveva fatto sapere per voce del Ministro degli Esteri di essere ben disposta nei confronti di un possibile reintegro, ribadendo tuttavia la necessità di discutere l'argomento in modo professionale se il summit vuole posizionarsi come un formato serio. 

Domani scatta il G7 a Biarritz

Intanto domani prenderà il via il G7 di Biarritz, con la cittadina francese che negli ultimi giorni è stata trasformata in una vera e propria fortezza con misure di sicurezza senza precedenti che garantiranno il mantenimento dell'ordine. 

Tags:
Marine Le Pen
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik