14:02 17 Novembre 2019
Energy Secretary Rick Perry listens to a statement by Energy and Commerce Committee Chairman Greg Walden, R-Ore., on TV monitor, during a hearing about the electrical grid, on Capitol Hill in Washington, Thursday, Oct. 12, 2017

Segretario dell’energia nucleare USA posta bufala su Instagram

© AP Photo / J. Scott Applewhite
Mondo
URL abbreviato
536
Seguici su

Rick Perry, il segretario all'energia statunitense, che sovrintende l'arsenale nucleare del paese, ha pubblicato una bufala virale su Instagram.

Rick Perry, il segretario all'Energia statunitense, ha condiviso un messaggio nel quale si affermava l’esistenza di una "nuova regola di Instagram" che consentirebbe al social media di "usare le tue foto". Risulta dallo screenshot del post, ormai cancellato, sull'account Instagram di Perry collegato anche a Twitter.

Ma Perry, due volte candidato alla presidenza ed ex governatore del Texas, era pronto alla nuova regola.

"Instagram NON HA IL MIO PERMESSO DI CONDIVIDERE FOTO O MESSAGGI", si legge nel post сhe si autoproclama come protezione contro la nuova regola.

Bastava, infatti, condividere sul proprio account questa "protezione" per difendersi dalla nuova regola. C'era solo un problema: non c’era alcuna nuova regola.

"Non c'è verità in questo post", ha scritto BuzzFeed News citando un portavoce della società proprietaria di Instagram, Facebook.

Perry è stato oggetto di pesanti critiche sui social media, con vari utenti che si sono chiesti se egli fosse in grado di essere responsabile delle armi nucleari visto che a quanto pare non è capace d'identificare una bufala su Internet.

"Stai promuovendo una fake news. Lavora meglio. O va in pensione come segretario all'energia. Il nostro arsenale nucleare dovrebbe essere in mani più sicure", ha scritto un utente a Perry su Twitter.

Il segretario all'Energia, che a suo tempo dichiarò notoriamente che avrebbe voluto abolire il dipartimento che ora dirige, si è rivolto di nuovo a Instagram e ha tentato di controllare la ricaduta scherzando sul suo errore precedente.

"Concedo a Instagram il diritto esplicito di pubblicare, distribuire e/o vendere alcuni o tutti i miei contenuti digitali pubblicati sull'account @governorperry", dichiara il nuovo post di Perry.

"Questo post che ho pubblicato sul mio telefono deve essere considerato un documento legalmente vincolante, perpetuo in tutto l'universo", conclude. I commenti degli utenti, però, restano critici nei confronti del politico.

Посмотреть эту публикацию в Instagram

For immediate release. (h/t @johnmayer)

Публикация от GovernorPerry (@governorperry)

Correlati:

Instagram nasconderà i like. Inizia una nuova era dei social
Facebook, Instagram e WhatsApp non saranno preinstallati sui nuovi smartphone Huawei
Instagram: da ora potrai segnalare i fake
Tags:
instagram, Nucleare, Rick Perry
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik