Widgets Magazine
04:10 19 Settembre 2019
Sergey Shoygu

Shoygu ha parlato delle tensioni ai confini occidentali della Russia

© Sputnik . Evgeny Biyatov
Mondo
URL abbreviato
6483
Seguici su

La situazione ai confini occidentali rimane tesa e la Russia sta "implementando una serie di misure" per fortificarli, ha dichiarato il ministro della Difesa, il generale Sergey Shoygu.

La situazione è “caratterizzata dal rafforzamento della presenza militare della NATO in Europa orientale, dallo spiegamento di sistemi di difesa antimissile degli Stati Uniti in Polonia e Romania, e dall'espansione della cooperazione militare dell'alleanza Atlantica con Finlandia e Svezia", ​​ha spiegato Shoygu, aprendo l'incontro del consiglio del Ministero della Difesa.

Entro la fine dell'anno, nel Distretto militare occidentale si terranno più di 20 esercitazioni, che interesseranno le forze di difesa aerea, la logistica e le unità costiere.

Inoltre, il Distretto Militare Occidentale riceverà oltre 1300 unità di equipaggiamento militare nuovo e modernizzato. Continuerà il reclutamento di soldati a contratto: quest'anno sono già state selezionate più di novemila persone.

Ora le attività principali del comando distrettuale, secondo Shoygu, sono focalizzate sulla preparazione delle esercitazioni russo-bielorusse "Union Shield 2019", che si terranno il 13-19 settembre e completeranno il ciclo di due anni di addestramento congiunto.

Contano di utilizzare fino a 12 mila unità militari e 950 unità militari. Shoygu ha sottolineato che gli eventi sono di natura "esclusivamente difensiva".

Inoltre, sono iniziati i preparativi per tre esercitazioni nell’ambito dell’Organizzazione del trattato di sicurezza collettiva: "Interazione", "Echelon" e "Ricerca". Vi prenderanno parte i militari di Russia, Armenia, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan e Tagikistan.

Correlati:

Caccia della NATO ha cercato di avvicinarsi all'aereo Shoygu sul Baltico - Video
Trattato INF: “Chi non ascolta Lavrov ascolterà Shoygu”
Ministro difesa Svezia risponde a Shoygu su cooperazione con la NATO
Tags:
Russia, Il Ministro della Difesa, Ministro della Difesa, Sergey Shoygu
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik