Widgets Magazine
20:41 22 Settembre 2019
Cocaina

In Bulgaria trovati 75 kg di cocaina in mezzo a un carico di banane dall'Ecuador

CC0
Mondo
URL abbreviato
0 60
Seguici su

Una nave partita dall’Ecuador ha esportato in Bulgaria insieme alle banane anche 75 chilogrammi di cocaina. La scoperta è stata fatta da un lavoratore di un magazzino, che ha rinvenuto la droga e lo ha segnalato alle forze dell’ordine.

L'operatore si aspettava di dover scaricare casse di banane, invece ha trovato della cocaina: precisamente 75 chilogrammi, nascosti tra le banane di un carico proveniente dall'Ecuador e sdoganato nel porto bulgaro di Burgas nel Mar Nero.

La droga era confezionata in mattoni avvolti in un foglio di metallo e nascosti all'interno di 20.626 scatole di banane, ha spiegato ai giornalisti il procuratore regionale di Burgas Georgy Chinev fuori dal magazzino della società di distribuzione di frutta InterCitrus.

Il capo della polizia di Burgas Kaloyan Kaloyanov ha raccontato che un addetto al magazzino ha rinvenuto dei pacchi contenenti la cocaina in parti da 2,5 kg ed ha immetiatamente comunicato alla polizia il fatto.

Le autorità hanno riferito che le banane insieme alla cocaina sono arrivati a Burgas il 27 luglio su una nave partita dall’Ecuador che aveva fatto anche una sosta in Italia.

Dopo questo ritrovamento le forze dell’ordine bulgare controlleranno nei prossimi giorni altri magazzini della stessa azienda frutticola a Sofia, Varna e Plovdiv.

Avvenimenti del genere non sono un caso raro nei porti bulgari. Quello odierno è il sequestro più grande avvenuto a Burgas dall'inizio dell'anno. 

Nel mese di aprile sono stati scoperti 170 chili di cocaina vicino alla città di Shabla sulle coste bulgare del Mar Nero. In quel caso la droga sarebbe arrivata sulla spiaggia trasportata dalle onde del mare.

Correlati:

Messico, giapponese muore in aereo. Trovati nell’intestino 246 ovuli di cocaina
Trovati 39 kg di cocaina in valigie di membro delegazione Bolsonaro
Tracce di cocaina trovate in Parlamento a Londra
Tags:
Commercio, Polizia, Cocaina, Sequestro, Droga, Bulgaria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik