Widgets Magazine
20:37 22 Settembre 2019
Sole

Incontro fatale con il Sole, cometa inghiottita - Video

NASA Goddard Space Flight Center
Mondo
URL abbreviato
0 73
Seguici su

Una cometa si è avvicinata verso il centro del sole e si è letteralmente evaporata a causa dell'elevata temperatura della stella.

Si chiamano "Kreutz Sungrazer", sono le comete suicide, corpi celesti che si avvicinano al sole tanto da esserne fagogitate. Il telescopio SOHO,  Solar and Heliospheric Observatory, ne ha catturata una lo scorso giovedì, proprio mentre veniva inghiottita dalla stella.

La cometa si dirige proprio verso il centro dell'astro, si avvicina e si tuffa dentro il sole. Nel video è visibile anche il pianeta Venere, contrassegnato con un disco.

Lo scorso 20 giugno due comete erano state riprese dallo stesso telescopio, mentre si avvicinavano al sole. Una Kreutz Sungrazer e una ‘Meyer Sunskirter, due gruppi diversi di comete ma che hanno la stessa caratteristica di dirigersi verso il sole a "poche" migliaia di migliaia di chilometri.

La prima famiglia di comete è stata scoperta da Heinrich Kreutz, di cui porta il nome. Le Sunskirter, invece sono corpi celesti che si avvicinano meno, quindi non sempre vengono inghiottite.

Precedentemente nel 2016 lo stesso telescopio aveva registrato una spettacolare collisione tra una Kreutz che viaggiava a  450 chilometri al secondo. Il tuffo nell'astro era stato definito "eccezionale" dall'astronomo Karl Battams, Naval Research Laboratory a Washington, che aveva aggiunto: "Questa cometa è probabilmente il corpo celeste più veloce del sistema solare, perché sta sfrecciando a circa 450 chilometri al secondo".

Tags:
Cometa, NASA, Sole
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik