Widgets Magazine
08:51 16 Ottobre 2019
A visitor files papers at Visa Application Center

La Russia vuole introdurre i visti elettronici in un anno e mezzo - ministro degli Esteri

© Sputnik . Evgeniy Karasev
Mondo
URL abbreviato
0 90
Seguici su

La Russia prevede di passare all'uso dei visti elettronici per i cittadini stranieri in un anno e mezzo, il che contribuirà allo sviluppo del turismo, ha affermato Lavrov.

"Ambiamo al fatto che tra un anno e mezzo tutti i nostri partner possano utilizzare i visti elettronici per entrare nella Federazione Russa, e questo, naturalmente, stimolerà il turismo, incluso quello ecologico", ha affermato Sergey Lavrov.

Secondo il ministro, i visti elettronici sono già disponibili nell'Estremo Oriente della Russia, nel territorio del porto franco di Vladivostok, a Kaliningrad, e in autunno opereranno a San Pietroburgo e nella regione di Leningrado.

"Già 95 paesi hanno accordi con noi per un regime senza visti. In quasi tutta l'America Latina non c'è bisogno di visto. Capisco che è lontanuccia. Regime senza visti anche con la maggior parte dei nostri vicini", ha aggiunto Lavrov.

Dal 1° luglio 2019, i cittadini di 53 paesi stranieri possono ottenere un visto elettronico a ingresso singolo gratuito per visitare la regione di Kaliningrad. La decisione corrispondente è stata adottata dal governo della Federazione Russa. In precedenza, questo era stato introdotto nell'Estremo Oriente. Un visto consente un soggiorno nella regione di Kaliningrad non più di otto giorni dal momento dell'ingresso, è valido per 30 giorni. L'ingresso in altri territori della Russia con questo visto non è possibile.

Per ottenere un visto elettronico, un cittadino straniero deve compilare una domanda di visto elettronico sul sito web del dipartimento consolare del ministero degli Esteri russo almeno quattro giorni prima e non prima di venti giorni dalla data d'ingresso prevista, allegando una foto a esso. I visti elettronici verranno rilasciati per scopi turistici, commerciali e umanitari.

Correlati:

Visti di Schengen "facili" nelle ambasciate dei Paesi Ue in Africa
USA potrebbero negare visto al re dell’Arabia Saudita
Russia propone a Giappone il regime senza visti
Tags:
Sergej Lavrov, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik