Widgets Magazine
15:06 24 Agosto 2019
Un campo di frumento.

Il caldo estremo colpisce anche l’agricoltura: attivata irrigazione d’emergenza

© Sputnik . Artem Kreminsky
Mondo
URL abbreviato
0 12

L’allarme arriva da Coldiretti. Il caldo sta provocando seri danni nei campi dove gli agricoltori stanno facendo il possibile con le irrigazioni d’emergenza.

È emergenza nella settimana più calda dell’anno. Gli agricoltori sono ricorsi all’irrigazione d’emergenza per salvare le coltivazioni, dalla frutta e la verdura, dalla soia agli ortaggi. 

Secondo quanto dichiarato da Coldiretti le temperature dell’aria al di sopra dei 40 gradi mettono a rischio le piante con la possibilità di stress idrico. Soffrono anche gli animali da latte con la produzione casearia che cala, le galline che producono meno uova e le api che non volano e non producono miele.

“L’ondata di calore è la punta dell’iceberg delle anomalie di questa pazza estate 2019 che sale fin d’ora in Italia sul podio delle più bollenti dal 1800, al terzo posto per effetto di un mese di luglio con 2 gradi in più rispetto alla media storica mentre giugno aveva fatto registrare una temperatura superiore di 3,3 gradi rispetto alla media” afferma l’associazione.

Coldiretti continua affermando che se da un lato colpisce il caldo estremo dall’altro ci sono “eventi estremi lungo la penisola, con ben 604 tempeste, nubifragi, trombe d’aria e grandinate che hanno provocato gravi danni nelle campagne dove per il nord anche in questi giorni di grande caldo è stata diramata l’allerta della protezione civile con allarme grandine”.

Non c’è pace per gli agricoltori e gli allevatori italiani questa estate 

La Coldiretti conclude affermando che nel paese "si sta verificando una tendenza alla tropicalizzazione che si evidenzia con una più elevata frequenza di manifestazioni violente, grandine di maggiore dimensione, sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi ed intense ed il rapido passaggio dal caldo al maltempo che compromettono le coltivazioni nei campi con danni per oltre 14 miliardi di euro in un decennio, tra perdite della produzione agricola nazionale e danni alle strutture e alle infrastrutture nelle campagne provocati da caldo e siccità e maltempo".

Correlati:

Sicilia, dalla Regione 30 milioni € di investimenti per l'agricoltura
Siccità, Coldiretti: 14 miliardi di danni all'agricoltura nell'ultimo decennio
Ministro Agricoltura francese: assurdi i dazi sui vini proposti da Trump
Tags:
Coldiretti
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik