17:27 14 Dicembre 2019
L'escalation delle tensioni tra India e Pakistan

Il Pakistan dovrebbe essere pronto alla guerra - ministro pakistano

© AP Photo / Mukhtar Khan
Mondo
URL abbreviato
0 18
Seguici su

Le tensioni tra India e Pakistan su Jammu e Kashmir sono aumentate dopo che Nuova Delhi ha deciso di revocare lo status speciale al territorio e per aver diviso lo stato in due unità amministrative il 5 agosto.

In un post provocatorio sui social media, il ministro pakistano dell'Informazione e della radiodiffusione Chaudhary Fawad Hussain ha affermato che l'India sta cercando di convertire il Kashmir in un'altra Palestina e che il popolo del suo paese dovrebbe essere pronto a combattere "se la guerra verrà imposta".

La dichiarazione di Hussain è giunta dopo che l'India ha revocato una disposizione nella sua Costituzione che concedeva uno statuto speciale allo stato di Jammu e Kashmir. Il presidente indiano Ram Nath Kovind, in un decreto del 5 agosto, ha abrogato l'articolo 370, ponendo fine allo status speciale dello stato.

​La suddivisione dello stato

Con un'altra rapida mossa, Nuova Delhi ha anche introdotto una legislazione in Parlamento per dividere lo stato in due territori amministrati federalmente: Jammu, Kashmir e Ladakh. Il disegno di legge è stato approvato dalla camera alta, il Rajya Sabha, e ora viene discusso nella camera bassa, il Lok Sabha.

La reazione del Pakistan

Il Pakistan, il vicino musulmano dell’India, dotato di armi nucleari con il quale ha combattuto due guerre sul Kashmir, ha immediatamente condannato la mossa dell’India.

"Nessuna azione unilaterale da parte del governo indiano può cambiare questo stato conteso... Come parte di questa disputa internazionale, il Pakistan eserciterà tutte le opzioni possibili per contrastare le azioni illegali", ha affermato il ministero degli Esteri in una nota sul sito ufficiale del Ministero.

Correlati:

Tensioni India-Pakistan: Nuova Delhi testa missili terra-aria - Video
Pentagono monitorerà F-16 pakistani dopo affermazioni dell'India su loro uso improprio
Crisi Kashmir: Pakistan reagisce a revoca status speciale da parte dell'India
Tags:
Pakistan, India
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik