16:11 14 Dicembre 2019
 Bashar Assad e sua moglie Asma

La moglie di Bashar al-Assad ha sconfitto il cancro

© AFP 2019 / LOUAI BESHARA
Mondo
URL abbreviato
1270
Seguici su

La moglie del leader siriano Bashar al-Assad, Asma al-Assad, ha sconfitto il cancro dopo un anno di cure, ha riferito il servizio stampa del palazzo presidenziale.

"Dopo aver terminato il percorso di lotta contro il cancro, che ha iniziato un anno fa con tutta la sua forza e fede, la leadership siriana e il personale dell'ufficio presidenziale si congratulano con la signora Asma al-Assad per la sua vittoria sulla malattia", ha scritto il servizio stampa su Telegram.

In risposta, la first lady ha ringraziato ogni siriano che l'ha sostenuta. Desiderava che tutti coloro che sono malati si riprendano, così come la pace e la prosperità della Siria "con l'aiuto di Dio".

​Nell'agosto 2018, ad Asma Assad è stato diagnosticato un tumore al seno maligno allo stadio iniziale. Alla fine di gennaio, i medici hanno eseguito con successo un'operazione per rimuoverla.

Asma al-Assad è nata a Londra nel 1975. Oltre alla nazionalità siriana, ha quella britannica. Si è laureata presso l'università di Londra, ottenendo il diploma con lode nel campo delle tecnologie informatiche e della letteratura francese, e poi ha lavorato in grandi banche USA e dell'Europa.

Ha sposato Bashar al-Assad alla fine del 2000. La coppia ha tre figli, due maschi e una femmina.

A.N.

Correlati:

Ridateci Bashar Assad
Putin: l'opposizione siriana ha riconosciuto la vittoria di Assad
Putin e Assad si congratulano per il 75° anniversario delle relazioni tra Siria e Russia
Tags:
Bashar al-Assad, Asma Al-Assad
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik