Widgets Magazine
20:10 22 Agosto 2019
Donald Trump e Kim Jong-un

Trump accarezza Kim, i nuovi missili della Corea Nord non violano l’accordo di Singapore

© AP Photo / Susan Walsh, Pool
Mondo
URL abbreviato
245

Il presidente statunitense Donald Trump ha affermato che gli ultimi lanci dei missili da parte della Corea del Nord sono conformi all’accordo stipulato tra gli Usa e la Repubblica Popolare Democratica di Corea a Singapore.

“Negli ultimi giorni Kim Jong-un e la Corea del Nord hanno lanciato tre missili a corto raggio. Questi test missilistici non violano il nostro accordo firmato a Singapore. Non ci sono state discussioni sui missili a corto raggio quando ci siamo stretti le mani”, ha scritto Trump in un post sul suo profilo Twitter. Allo stesso tempo, il presidente degli Stati Uniti non ha escluso che gli ultimi lanci potrebbero però violare le risoluzioni del Consiglio di sicurezza dell'Onu.

“Il presidente Kim Jong-un non vuole deludermi tradendo la mia fiducia, ci sono tante cose che la Corea del Nord può ottenere, il potenziale del Paese, sotto la giuda di Kim Jong-un, è illimitato. Eppure, il Paese può anche perdere tante cose. Forse mi sbaglio ma credo che il presidente Kim abbia una grande e meravigliosa visione del suo Paese e solo gli Stati Uniti, con me come presidente, possono avverare quella visione”, ha spiegato Trump.

Il presidente degli Usa ha anche detto aggiunto che Kim Jong-un farà le cose giuste perchè non vuole “deludere il suo amico, il presidente Trump”.

Nel corso nella settimana scorsa la Corea del Nord ha effetuato tre test missilici.

L’accordo tra Donald Trump e Kim Jong-un firmato a Singapore il 12 giugno del 2018. Il suo punto più importante prevede l’impegno sulla totale denuclearizzazione da parte della Corea del Nord mentre gli Usa garantiscono la sicurezza alla Repubblica Popolare Democratica di Corea.

Correlati:

Rivelati dettagli sulla scorta del leader nordcoreano Kim Jong-un
Teheran esorta Trump a risolvere le controversie mediante la diplomazia
Trump incontra Kim al confine delle due Coree
Trump: Europa si riprenda i foreign fighters (ma gli USA no)
Tags:
Kim Jong-un, Donald Trump, Corea del Nord, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik