01:28 10 Dicembre 2019

Scarafaggi giganti in giro per Sochi

© Foto : Il parco nazionale di Sochi
Mondo
URL abbreviato
489
Seguici su

Per le strade di Sochi, nel sud-ovest della Russia, sono apparse le blatte americane. Questi scarafaggi sono tra i più grandi al mondo e possono raggiungere i 9 cm di lunghezza!

La lunghezza della Periplaneta americana, comunemente chiamata “blatta americana”, raggiunge i 5 cm senza antenne e 9 cm con le antenne. Si tratta di scarafaggi volanti, di solito conservati in terrari o allevati come mangime per le lucertole e alcuni tipi di serpenti. Del loro arrivo nella città di Sochi ha dato notifica il Parco Nazionale di Sochi.

“L’arrivo della blatta americana in molti quartieri di Sochi può essere legato al trasporto intenzionale o alla fuga dai terrari. Indipendentemente dall’origine il nuovo abitante della città ha ogni chance di stabilirsi sulla costa del Mar Nero”, hanno spiegato gli esperti.

La blatta americana in realtà proviene dall’Africa tropicale, ma all’inizio del XVI secolo fu introdotto nell’America del Nord: da questo fatto deriva il nome scientifico. Più tardi l’insetto è arrivato anche in Europa e ora è diffuso in tutto il mondo.

Nei territori freddi vive solo negli edifici, mentre in quelli caldi come Sochi può vivere anche nell’ambiente naturale, nascondendosi di giorno in rifugi bui e umidi. Le blatte americane sono onnivore, si cibano praticamente di tutti i resti organici, ma prediligono il legno marcio.

Questi scarafaggi sono considerati insetti nocivi pericolosi, in quanto trasmettono le infezioni e possono provocare allergie, ricordano gli specialisti del Parco Nazionale di Sochi.

“Inoltre rovinano i prodotti e i materiali negli edifici dove si stabiliscono. In Cina la blatta americana ha ricevuto il soprannome ‘piccolo insetto nocivo molto resistente’. Nonostante ciò in Cina il decotto alcolico a base di scarafaggi è tra i rimedi utilizzati per far guarire le ferite, mentre in Vietnam gli scarafaggi vengono fritti e mangiati”, hanno detto gli esperti.

Correlati:

Insolito fenomeno atmosferico segnalato in Regno Unito
Perché è meglio mangiare insetti invece della carne?
Grotta preistorica trovata nel cortile di casa in Argentina
Tags:
Animali, natura
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik