00:51 10 Dicembre 2019
Cervello

Trovata la chiave per correggere il comportamento dell'autismo

© Foto : Pixabay
Mondo
URL abbreviato
232
Seguici su

Gli scienziati hanno identificato l'area del cervello responsabile dei comportamenti autistici: sarà possibile migliorare l'interazione sociale degli individui soggetti ad autismo.

I disturbi mentali possono essere associati a geni specifici, ma i meccanismi e le aree del cervello coinvolti non sono ancora completamente compresi. Con il disturbo dello spettro autistico vengono spesso rilevate mutazioni nel gene SHANK3. Ora, gli scienziati degli Stati Uniti e della Cina sono riusciti a determinare l'area del cervello i cui meccanismi presentano disfunzioni durante lo sviluppo dell'autismo.

Studiando le caratteristiche cerebrali dei topi con la mutazione SHANK3, gli scienziati si sono concentrati sulla corteccia cingolata anteriore, nota per il suo ruolo nelle funzioni sociali dell'uomo e degli animali e nei processi cognitivi fondamentali.

Nei topi con una mancanza di SHANK3 gli studi hanno identificato disturbi strutturali e funzionali nelle sinapsi e nella correlazione tra i neuroni eccitatori della corteccia cingolata anteriore.

Il team ha quindi continuato l'esperimento per dimostrare che la perdita di SHANK3 solo nei neuroni eccitatori della corteccia cingolata anteriore era sufficiente a provocare sintomi di autismo. La loro ipotesi è stata confermata.

Quando gli scienziati hanno attivato i neuroni nella corteccia cingolata anteriore, i topi hanno migliorato l'interazione sociale.

Precedenti studi hanno dimostrato che anche nelle persone con disturbi dello spettro autistico sono stati osservati cambiamenti strutturali e funzionali nella corteccia cingolata anteriore. Questo dà la speranza di adattare i risultati alla persona.

Recenti studi sul cervello di persone sane e pazienti autistici hanno rivelato modelli fisiologici in grado di identificare segni nascosti della malattia per migliorare i metodi diagnostici. Oggi si ritiene che una diagnosi possa essere fatta già all'età di 12-16 mesi.

Correlati:

Americano accusato di aver mangiato un cervello umano
Gli scienziati scoprono quale lavoro restringe il cervello
Tags:
Salute, cervello, Ricerca
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik