Widgets Magazine
07:45 26 Agosto 2019

Imprenditore dalla Florida offre un'assicurazione per il rapimento di UFO prima dell'area 51 Raid

© AP Photo / Laura Rauch
Mondo
URL abbreviato
0 0 0

Mike St. Lawrence, che dirige l'agenzia Saint Lawrence di Altamonte Springs e che ha stipulato un'assicurazione contro il rapimento da alieni da diversi decenni, ora offre copertura a chiunque stia progettando di invadere l’Area 51, con alcuni requisiti speciali.

St. Lawrence ha affermato che l'operazione esiste dal 1987, addebitando $ 19,95 per un piano a vita digitale e $ 24,95 per una versione cartacea, ma per il recente raid dell'area 51 ha nuove opzioni. Il regime di rapimento di alieni prevede un risarcimento di $ 10 milioni nel caso in cui l'assicurato venga sequestrato. Copre le questioni mediche (tutte le cure psichiatriche ambulatoriali), la copertura del sarcasmo (solo per i familiari immediati) e la copertura della doppia indennità per la somma di $ 20 milioni nel caso in cui gli alieni insistano nelle visite coniugali o l'incontro extraterrestre si estenda alla prole.

Per ricevere il pagamento, tuttavia, ci dovrebbe essere una prova del rapimento: prove come una firma da un "straniero autorizzato a bordo" o un numero di etichetta UFO. St. Lawrence ha dichiarato alla WFLA il mese scorso che la sua attività ha venduto oltre 6.000 polizze dal 1987. Dice che ci sono stati due reclami sin dalla costituzione della società - e solo un grosso pagamento. La polizza viene pagata in rate di $ 1 all'anno per 10 milioni di anni.

St. Lawrence afferma chiaramente che il prodotto è stato creato per coloro che vogliono regalarlo. Il testo nella parte superiore del sito recita "Il regalo perfetto per chiunque abbia tutto" e un banner afferma: "Ci hai trovato! Ora puoi acquistare uno dei regali più unici su Internet".

"Le persone che vengono da me, se penso che non capiscano i termini e le condizioni, che questa è lingua e guancia, non lo venderò a loro", ha detto a Fox 10.

L'imprenditore della Florida non è il il primo a suggerire che i predoni dell'area 51 avrebbero bisogno di una sorta di assicurazione sanitaria. Gli utenti dei social media hanno previsto che le compagnie di assicurazione sanitaria avrebbero fatto fortuna con questo evento.

L'evento di Facebook "Storm Area 51" ha fatto notizia in tutto il mondo, con circa 2 milioni di utenti che si sono iscritti per invadere una delle strutture dell'Aeronautica statunitense più altamente protette, che è anche una calamita per tutti i tipi di teorici della cospirazione e cacciatori di alieni da quando gli Stati Uniti hanno iniziato a testare aerei da ricognizione ad alta quota negli anni '50.

L'evento, previsto per il 20 settembre, è stato apparentemente lanciato come una farsa, ma il movimento è stato sproporzionato, preoccupando persino l'esercito americano, che ha messo in guardia i potenziali "predoni" contro tali tentativi. L'Air Force ha persino tenuto dei briefing sulla tecnica di corsa di Naruto, secondo Reddit.

Correlati:

Video: la misteriosa Area 51 ripresa da un blogger
Mezzo milione di utenti Facebook vogliono invadere l’Area 51
Ideatore dell'assalto all'Area 51 teme che lo scherzo possa finire in una carneficina
Tags:
alieni, Assicurazione
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik