Widgets Magazine
06:35 21 Agosto 2019

Presidente Ecuador: Assange era impegnato nello spionaggio presso l'ambasciata

© Sputnik . Ruptly
Mondo
URL abbreviato
Arresto di Julian Assange (52)
4115

Il presidente dell'Ecuador, Lenin Moreno, ha detto che ci sono prove che il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, era impegnato nello spionaggio all'ambasciata ecuadoriana a Londra.

"Abbiamo tutte le prove che la stanza in cui si trovava Assange è diventata un centro di spionaggio, da dove è stato possibile osservare, rilevare con l'aiuto di attacchi hacker vari elementi di difesa, economia, politica dei paesi amici", ha detto Moreno durante una conferenza stampa con il Segretario di Stato americano Mike Pompeo a Guayaquil.

In precedenza, CNN ha pubblicato un articolo esclusivo da cui emerge che i russi facevano visita ad Assange quando abitava nell'ambasciata dell'Ecuador. Secondo quanto si legge nell'articolo il fondatore di Wikileaks ha avuto una "una serie di incontri sospetti all'ambasciata dell'Ecuador a Londra" con i russi e riceveva "consegne personali, potenzialmente materiale hackerato che riguarda elezioni presidenziali 2016".

Il Caso Assange

Assange, condannato per molestie sessuali e stupro in Svezia nel 2010, si nascondeva nell'ambasciata ecuadoriana a Londra da giugno 2012 per paura di essere estradato nel paese scandinavo. La mattina dell'11 aprile 2019 è stato arrestato su richiesta degli Stati Uniti. Un tribunale di Londra lo ha dichiarato colpevole di aver violato le condizioni della libertà su cauzione e condannato a 11 mesi di prigione.

Le udienze per l’estradizione sono iniziate il 2 maggio. Le autorità statunitensi hanno riferito alla fine di maggio di aver presentato ad Assange nuove accuse per 17 episodi di violazione della legge sullo spionaggio e la divulgazione di informazioni segrete. In precedenza, è stato accusato di cospirazione. La corte britannica prenderà in considerazione il caso dell'estradizione del fondatore di Wikileaks Julian Assange negli Stati Uniti all'inizio del 2020.

Il ministero degli Esteri russo ha dichiarato che l'accusa e l'arresto di Assange violano i diritti e le libertà fondamentali di questa persona, questa è l'illustrazione più chiara della politica di doppio standard, la Russia continua ad attirare l'attenzione dei partner occidentali su questa situazione.

Tema:
Arresto di Julian Assange (52)

Correlati:

CNN "rivela" i legami tra Assange e la Russia. Sì, e hanno fatto insieme anche un programma Tv!
Accuse sui legami tra Assange e la Russia: è razzismo contro i russi
Nessuno spionaggio di Assange all’ambasciata ecuadoregna di Londra - Presidente Correa
Tags:
Spionaggio, Julian Assange, Ecuador
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik