Widgets Magazine
01:06 18 Agosto 2019
Abu Bakr al-Baghdadi (foto d'archivio)

Ex ministro iracheno shock: leader dell'Isis al-Baghdadi si nasconde in Libia

© East News / Balkis Press
Mondo
URL abbreviato
616

Il famigerato leader dello Stato Islamico (noto anche come Isis o Daesh) Abu Bakr Al-Baghdadi si nasconde presumibilmente in Libia: lo ha dichiarato l'ex ministro iracheno Baqr Jaber Al-Zubeidi al Baghdad Post questa settimana.

Il politico iracheno ha detto che lo Stato Islamico ha spostato il mirino verso il Nord Africa, dove spera di rifondare un nuovo Califfato in Paesi come la Libia, l'Egitto e la Tunisia.

Al momento si rincorrono diverse voci sul possibile luogo in cui si nasconderebbe Baghdadi: le più insistenti parlano del deserto siriano, il distretto iracheno di Rutbah e più recentemente la Libia centrale.

Secondo altre indiscrezioni, il leader terrorista sarebbe morto; tuttavia l'Isis non ha mai confermato queste notizie.

Il sito di notizie arabo al-Ma'aloumeh ha citato una fonte di intelligence nel comando della milizia Hashd al-Shaabi della provincia irachena di al-Anbar, secondo cui in base alle ultime informazioni al-Baghdadi si nasconderebbe nei tunnel della regione di al-Husayniyat, nella parte settentrionale del distretto di Rutbah della provincia occidentale di al-Anbar.

Ha aggiunto che le forze di sicurezza stanno portando avanti le operazioni per conquistare i tunnel, sostenendo che Baghdadi e gli uomini rimasti al suo fianco non riusciranno a fuggire dato il massiccio dispiegamento di uomini nel distretto di Rutbah vicino al confine con la Siria e la chiusura di tutte le strade.

Tags:
Nord Africa, Libia, Terrorismo, ISIS, Abu Akr al-Baghdadi
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik