Widgets Magazine
00:36 18 Agosto 2019

La Cina non intende trattare con Mosca e Washington sul nucleare

© AP Photo / Eugene Hoshiko
Mondo
URL abbreviato
5182

La Cina non intende discutere di un accordo sugli armamenti nucleari con la Russia e gli Stati Uniti, dice un esponente del ministero Esteri cinese.

Secondo Geng Shuang, vice direttore del Dipartimento informazioni del ministero Esteri della Cina, Pechino non ha intenzione di trattare con la Russia e gli Stati Uniti su un accordo trilaterale sugli armamenti nucleari.

"Al momento non vediamo nessun motivo o precondizione per la partecipazione della Cina a tali discussioni", ha detto il diplomatico. Ha anche sottolineato che "la Russia ha più volte espresso la sua comprensione su questo tema".

In precedenza il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha proposto di creare un accordo "di nuova generazione" tra Washington, Mosca e Pechino che deve riguardare tutti i tipi di armamenti nucleari.

All'inizio di luglio 2019 Geng Shuang ha esortato la Russia e gli Stati Uniti, due potenze con il maggior arsenale, a guidare il processo di denuclearizzazione:

“La Russia e gli Stati Uniti, essendo i paesi con i più grandi arsenali nucleari, hanno il dovere di agire nel rispetto degli accordi internazionali e dei documenti dell’Organizzazione delle Nazioni Unite e devono restare nel campo degli obblighi speciali e fondamentali per il disarmo nucleare”, ritiene il diplomatico cinese.

Secondo Geng Shuang Mosca e Washington devono iniziare a ridurre i propri arsenali nucleari, e questo processo deve essere irreversibile e verificabile.

Tags:
USA, Russia, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik