Widgets Magazine
07:41 21 Agosto 2019

In Turchia continuano ad arrivare aerei russi con elementi S-400

© Foto: Ministry of Defence of the Russian Federation
Mondo
URL abbreviato
170

Il quinto aereo con elementi del sistema di difesa aerea russo S-400 è atterrato oggi in Turchia, ha segnalato l'agenzia di stampa Anadolu con riferimento al ministero della Difesa turco.

L'aereo è atterrato in una base aerea vicino ad Ankara, riporta l'agenzia.

Il sesto e il settimo aereo, secondo Anadolu, arriveranno in Turchia nel corso della giornata di oggi.

Gli aerei con a bordo elementi dell'unità di contraerea S-400 hanno iniziato a giungere in Turchia venerdì, poi altri 3 velivoli sono atterrati nella base aerea vicino la capitale. Un altro aereo è atterrato in Turchia ieri. 

Venerdì il ministro della Difesa turco Hulusi Akar ha affermato che, parallelamente alle consegne degli S-400, prosegue l'addestramento dei militari turchi che devono utilizzare questi armamenti. 

Le autorità statunitensi sono contrarie all'acquisto da parte della Turchia degli S-400 ed hanno in programma di annunciare le sanzioni contro Ankara la prossima settimana.

L'S-400 Triumf è progettato per distruggere bersagli aerei strategici e tattici, missili balistici, velivoli ipersonici ed altri mezzi di attacco aereo in presenza di contromisure elettroniche o di altro tipo.

Tags:
Sistema antiaereo S-400, Turchia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik