07:16 14 Novembre 2019
Coppa gelato

Ricerca mostra che i russi non sono disposti a risparmiare sul gelato

© Sputnik . Ekaterina Chesnokova
Mondo
URL abbreviato
0 41
Seguici su

A causa del basso reddito, i russi risparmiano sul cibo, ma non si negano il gelato. È il risultato di uno studio del servizio russo per la ricerca e la selezione di prodotti alimentari su Internet Rate & Goods.

Lo studio ha dimostrato che il 12% dei russi acquista il gelato una volta alla settimana o più. Di questi, più della metà (56%) lo acquisisce almeno una volta alla settimana, il 21,9%, due volte a settimana, l'8,5%, tre volte. Risulta inoltre che il 4,1% acquistava il gelato quattro volte a settimana e circa il 4% in più - dieci o più volte alla settimana.

Come Roman Meister, direttore generale del servizio, ha spiegato, nonostante la tendenza a risparmiare su prodotti che vanno oltre i limiti della domanda quotidiana, gli acquirenti in tutto il paese acquistano il gelato "abbastanza attivamente".

Nell'ambito dello studio sono stati analizzati 235 mila scontrini da 224.000 utenti per maggio e giugno 2019. In media, ogni mille articoli gli scontrini mostravano 56 porzioni di gelato.

Alla fine di maggio, un sondaggio del gruppo Romir ha mostrato che nell'ultimo anno la maggior parte dei russi ha ridotto le spese per il tempo libero e i viaggi, cibo, vestiti e scarpe. Il 29% degli intervistati risparmia sui viaggi, il 24% risparmia sul cibo e il 23% risparmia sui vestiti.

 

Correlati:

Drago cinese di bastoncini di gelato
Gelato in Italia è un business da 3,5 mld euro
A Firenze fatto pagare 25 € un cono gelato piccolo a turista straniero
Tags:
acquisti, Cibo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik