Widgets Magazine
19:39 22 Agosto 2019
S-400 Triumf

Turchia: un altro aereo russo atterra con i componenti dell’S-400

© Sputnik . Sergey Pivovarov
Mondo
URL abbreviato
0 120

Come riportato dal ministero della Difesa della Turchia l’aereo è atterrato nella base di Murted.

Il ministero della Difesa Nazionale della Turchia ha confermato sabato lo sbarco del quarto velivolo russo con i componenti dei sistemi missilistici antiaerei S-400 presso la base aerea di Murted nella provincia di Ankara.

"Le consegne degli elementi S-400 continuano, a questo proposito, il quarto aereo è atterrato alla base aerea di Murted", ha comunicato il ministero della Difesa in una dichiarazione.

Le consegne degli S-400 in Turchia sono iniziate il 12 luglio. Secondo il ministero della Difesa turco, in questo giorno tre aerei cargo hanno consegnato diverse motrici e un veicolo da carico dal complesso S-400 alla base aerea di Myurtled. La direzione dell'industria della difesa turca ha anche affermato che "la fornitura di altri elementi continuerà nel prossimo futuro".

Le prime relazioni sui negoziati della Federazione russa e della Turchia sulla fornitura di S-400 sono apparse nel novembre 2016. La conclusione del contratto è stato confermato dalla parte russa il 12 settembre 2017. Il ministro della Difesa nazionale turco Hulusi Akar ha dichiarato che lo spiegamento dell'S-400 inizierà nell'ottobre 2019. Sergey Chemezov, direttore generale della Rostec State Corporation, nel dicembre 2017 ha riferito che il costo di consegna dei sistemi S-400 Ankara è di $2,5 miliardi.

 

Il sistema d'arma antiaereo S-400 Triumph e l'MIM-104 Patriot
© Sputnik .
Il sistema d'arma antiaereo S-400 Triumph e l'MIM-104 Patriot

 

Correlati:

Turchia spiega agli USA l'acquisto degli S-400
Preoccupazione nella Nato per l'arrivo degli S-400 russi in Turchia
No comment del Pentagono alle prime consegne degli S-400 russi in Turchia
Tags:
Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik