01:33 17 Novembre 2019
S-400

Turchia spiega agli USA l'acquisto degli S-400

© Sputnik . Aleksei Danichev
Mondo
URL abbreviato
0 80
Seguici su

La decisione di Ankara di acquistare i sistemi missilistici antiaerei russi S-400 è associata a gravi minacce aeree e missilistiche contro la Turchia.

Lo ha annunciato per telefono il ministro della Difesa turco Hulusi Akar al suo omologo americano Mark Esper.

Secondo Akar, la scelta dell’S-400 non è "una preferenza, ma una necessità". Allo stesso tempo, Ankara ha espresso la speranza per un ulteriore dialogo sulla questione delle minacce che gli S-400 rappresenterebbero per i caccia americani F-35.

In precedenza, il 12 luglio, tre aerei con i componenti per gli S-400 sono atterrati nella base aerea di Murted nella capitale turca.

Il 28 giugno, il Senato degli Stati Uniti ha vietato la vendita di aerei da caccia F-35 di quinta generazione in Turchia. Negli Stati Uniti e in altri paesi della NATO, temono che se Ankara metterà in servizio sia gli S-400 che gli F-35, i sistemi radar dei sistemi russi potrebbero riuscire a rilevare e a tracciare i caccia americani.

L'accordo sulla fornitura di quattro divisioni S-400 ad Ankara è stato raggiunto a settembre 2017. Il valore del contratto è di 2,5 miliardi di dollari, metà di questo importo sarà coperto da un prestito russo.

Il sistema d'arma antiaereo S-400 Triumph e l'MIM-104 Patriot
© Sputnik .
Il sistema d'arma antiaereo S-400 Triumph e l'MIM-104 Patriot

Correlati:

Turchia: acquisto S-400 necessario per garantire la sicurezza del paese
Preoccupazione nella Nato per l'arrivo degli S-400 russi in Turchia
No comment del Pentagono alle prime consegne degli S-400 russi in Turchia
Tags:
Sistema antiaereo S-400
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik