Widgets Magazine
00:31 18 Agosto 2019
El buque petrolero detenido en Gibraltar

Ministero Esteri iraniano esorta Gran Bretagna a rilasciare petroliera sequestrata

© REUTERS / Jon Nazca
Mondo
URL abbreviato
3180

Il portavoce ufficiale iraniano Abbas Mousavi ha osservato che questo è nell'interesse di tutte le parti.

Teheran chiede a Londra di rilasciare al più presto possibile la petroliera iraniana sequestrata dalle autorità di Gibilterra. Lo ha annunciato venerdì il rappresentante ufficiale del ministero degli esteri iraniano, Abbas Mousavi.

"Tutti noi insistiamo sul fatto che è necessario rilasciare la petroliera il prima possibile, dal momento che questo è nell'interesse di tutte le parti", ha detto Mousavi. Ha aggiunto che altrimenti "il Regno Unito rischia di essere trascinato in un gioco pericoloso".

Secondo il portavoce del ministero degli Esteri, "i documenti indicano che, contrariamente alle affermazioni di Londra sulla legalità della detenzione, tali azioni non sono giustificate da un punto di vista legale". "Un fatto importante è il fatto che, secondo il rappresentante della Spagna, la parte britannica ha fermato la petroliera su richiesta degli Stati Uniti".

 

Correlati:

Ministero Esteri iraniano: pirateria il sequestro della petroliera a Gibilterra
Teheran: la petroliera sequestrata a Gibilterra non era diretta in Siria
Iran promette di sequestrare petroliera britannica
Tags:
Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik