Widgets Magazine
15:24 18 Settembre 2019

Video: fallisce lancio razzo-vettore Vega con satellite degli Emirati

© AFP 2019 / CNES / ESA / Arianespace / P. Piiron
Mondo
URL abbreviato
2101
Seguici su

Il lancio del razzo-vettore Vega dell’Agenzia spaziale europea (ESA), che doveva portare in orbita un satellite degli Emirati Arabi Uniti, è finito con un incidente.

Il lancio è stato effettuato dal Centro spaziale guyanese a Kourou (Guyana francese) all’1.53 UTC. Dopo circa due minuti dal lancio si è verificata un’anomalia: dopo il distacco del primo stadio del razzo, il Vega si è allontanato dalla traiettoria prestabilita.

L’azienda francese Arianespace, responsabile del lancio, ha porto le proprie scuse ai clienti perla perdita del satellite.

Il lancio inizialmente era fissato per il 6 luglio, ma è stato rimandato diverse volte per via delle condizioni meteo sfavorevoli.

Il Vega avrebbe dovuto portare in orbita il satellite per il telerilevamento Falcon Eye 1, appartenente agli Emirati Arabi Uniti. Il satellite è in grado di scattare immagini della superficie terrestre con risoluzione di 70 cm a 1 pixel e di coprire un territorio di 20x20 km.

Prima della fine dell’anno era in programma il lancio di un secondo satellite militare, il Falcon Eye 2, anche in questo caso tramite un razzo-vettore Arianespace.

Il razzo-vettore monouso a quattro stadi per piccoli carichi Vega, dell’Agenzia spaziale europea, è progettato per portare in orbite basse e polari veicoli spaziali con peso massimo di 1500 kg e uno a un’altezza di 700 km. Il peso iniziale del Vega è di 137 tonnellate. Il costo di un lancio è stimato intorno ai 25 milioni di euro.

Correlati:

In California rinviato il lancio del razzo vettore Falcon 9
A metà novembre verrà nuovamente utilizzato il razzo vettore Soyuz dopo l'incidente
A Baikonur sospeso l'assemblaggio del razzo vettore Soyuz-FG
Tags:
Emirati Arabi Uniti, razzo-vettore, Agenzia Spaziale Europea
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik