Widgets Magazine
12:02 24 Agosto 2019
Vulcano Mauna Loa, isola Hawaii

Il vulcano a scudo più grande del mondo perde il suo titolo

© AP Photo/ Caleb Jones
Mondo
URL abbreviato
0 31

I ricercatori dell’Università di Huston hanno svelato il segreto del Massiccio del Tamu, fino a ieri considerato il vulcano a scudo più grande del mondo.

Il Massiccio del Tamu si trova nell’Oceano Pacifico, a 1600 km di distanza dal Giappone. I ricercatori hanno scoperto che non si tratta di un vulcano a scudo, bensì del risultato dell’espansione del fondale oceanico, un processo durante il quale si forma nuova crosta oceanica in seguito ad attività vulcaniche.

I ricercatori hanno analizzato la mappa dei campi geomagnetici che sovrastano il massiccio e hanno rilevato che le anomalie magnetiche osservate corrispondono a quelle che si trovano presso i confini delle zolle lungo le dorsali oceaniche. Quindi il vulcano si è formato sul posto di formazione della nuova crosta terrestre, mentre i vulcani a scudo, uno dei tipi di vulcano più diffusi, si formano grazie alla costante emissione di lava dalla cima.

Questa scoperta cambia l’idea di come si formano i plateau oceanici e le strutture simili al Massiccio Tamu.

Secondo la concezione prevalente, i cosiddetti mantle plume, o pennacchi del mantello, salgono verso la crosta terrestre e formano grossi vulcani che emettono grandi quantità di basalto. Caratteristica di questi casi è la formazione di strati orizzontali di roccia vulcanica (strati più giovani in alto, più antichi in basso). Questo fenomeno si verifica non solo negli oceani, ma anche nei continenti ed è noto come fenomeno dei trappi.

Tuttavia, nelle dorsali oceaniche le rocce giovani si formano nella zona di espansione del fondale oceanico, mentre le rocce già esistenti si spostano verso i lati. Per questo i versanti del Massiccio del Tamu sono stati formati non dal flusso della lava, ma dall’ispessimento e assottigliamento della dorsale.

Ora, quindi, le somiglianze tra strutture come i trappi e i plateau oceanici sono state messe in dubbio.

I ricercatori sottolineano che il Massiccio del Tamu (4460 m di altezza) non può più essere considerato il vulcano a scudo più grande sulla Terra perché di fatto non si tratta di un vulcano. Il primato torna al Mauna Loa, situato sull'isola di Hawaii, che è alto 4169 m e occupa una superficie di larga 450 e lunga 650 km.

Correlati:

Il vulcano Rajkoke si risveglia dopo quasi un secolo
Messico, erutta il vulcano Popocatepetl (VIDEO)
Video: eruzione di vulcano messicano ripresa da un aereo
Tags:
calamità naturale, natura, Vulcano
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik