15:32 02 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
0 13
Seguici su

Un aeroplano della compagnia Montenegro Airlines ha dovuto svolgere un atterraggio di emergenza a Kaluga, nella Russia centrale.

Un aeroplano della compagnia Montenegro Airlines ha dovuto svolgere un atterraggio di emergenza a Kaluga, nella Russia centrale, alle ore 12.47 orario moscovita (9.47 UTC) in quanto il pilota aveva perso conoscenza. Lo ha comunicato a Sputnik un rappresentante del servizio di emergenza locale.

“Il primo pilota ha perso conoscenza. (…) Ha avuto un infarto cardiaco”, ha detto il rappresentante del servizio di emergenza.

Ora il pilota ha ripreso conoscenza, ha ricevuto la necessaria assistenza medica e sarà ricoverato nel secondo ospedale cittadino.

L’aereo di linea stava effettuando un volo dalla citta di Teodo, sulla costa del Montenegro, all’aeroporto Domodedovo di Mosca. A bordo c’erano 85 passeggeri e cinque membri dell’equipaggio. L’aereo si trova ancora all’aeroporto di Kaluga, circa 180 km a sud-ovest di Mosca.

Correlati:

“Dio” provoca atterraggio di emergenza a Puerto Rico
Atterraggio d'emergenza in Israele, massima allerta
Aereo da spionaggio inglese avvistato su Mar Nero
Tags:
emergenza
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook