Widgets Magazine
11:08 22 Agosto 2019

Esperta: USA vulnerabili ai missili intercontinentali

Пресс-служба Минобороны РФ
Mondo
URL abbreviato
383

Gli Stati Uniti sono vulnerabili non solo al missile supersonico russo Avangard, ma anche ai missili balistici intercontinentali. Lo ha affermato oggi l'esperta del Congresso Amy Wolfe, parlando al Carnegie Center di Washington.

"A dicembre, quando la Russia ha testato l’Avangard... ero a casa ho sentito la notizia. Eravamo molto turbati: mio Dio, hanno testato questo razzo e non possiamo difenderci! Ma non possiamo difenderci neppure dai tradizionali missili balistici ad alta velocità della Russia o della Cina", ha detto la Wolfe.

Ella ha notato che gli Stati Uniti hanno reagito a ciò con la deterrenza, il che implica tutta una serie di misure volte a garantire che il nemico non abbia il coraggio di colpire.

"Se sei esperto nel campo della deterrenza nucleare e delle minacce provenienti dalla Russia e dalla Cina, il fatto che possano fare testate di manovra non è nuovo e terrificante. Ma la maggior parte delle persone con cui lavoro, e la maggior parte delle persone in questo paese non sono troppo afferrate su questo tema, quindi considerano le opportunità di Russia e Cina in questo settore spaventose e nuove", ha aggiunto l’esperta.

Il sistema missilistico Avangard è stato presentato lo scorso anno dal presidente Putin, durante il suo messaggio annuale all'Assemblea federale. È in grado di accelerare fino a 20 volte la velocità del suono. A dicembre del 2018 il ministero della difesa ha condotto un lancio di prova che ha avuto successo. Quest'anno è prevista l’entrata in servizio.

Correlati:

Putin definisce Avangard risposta adeguata a sistema di difesa missilistica USA
Primi sistemi Avangard consegnati a Forze strategiche missilistiche russe
Putin: il sistema missilistico Avangard resterà ineguagliato per i prossimi anni
Tags:
esperto, Missili, Russia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik