03:48 25 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (444)
1121
Seguici su

Il generale Rodriguez Cabello ha sostituito il comandante delle forze terrestri venezuelane Jesus Suarez Chourio, sospettato di aver sostenuto l'insurrezione di un gruppo di militari ribelli sostenitori del leader dell'opposizione Juan Guaidò.

Il generale Rodriguez Cabello è stato nominato nuovo comandante delle forze terrestri venezuelane al posto di Jesus Suarez Chourio. Lo ha annunciato con un tweet oggi il presidente Nicolas Maduro.

"Ho nominato il generale Rodriguez Cabello come comandante delle forze terrestri, il generale Fabio Zavarse come comandante della guardia nazionale e il generale Bernal Martinez come comandante della milizia popolare", ha twittato il capo di Stato venezuelano.

​Secondo il quotidiano EL NACIONAL, Chourio, sostituito da Cabello, era sospettato di aver sostenuto un gruppo ribelle di militari a sostegno del leader dell'opposizione venezuelana Juan Guaidò il 30 aprile. Tuttavia lo stesso giorno Chourio aveva giurato fedeltà al capo di Stato.

Maduro ha inoltre aggiunto che Vladimir Padrino Lopez continuerà a guidare il ministero della Difesa.

I cambiamenti nelle forze armate del Venezuela si sono verificati dopo che le autorità hanno riferito di aver sventato un tentativo di colpo di stato pianificato per il 23-24 giugno, che comprendeva inoltre l'assassinio del presidente Nicolas Maduro.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (444)
Tags:
Juan Guaidó, Esercito, Nicolas Maduro, Situazione in Venezuela, Venezuela
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook