01:23 25 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
1012
Seguici su

Il paese dell'America Latina è in crisi dopo una serie di interruzioni di energia elettrica dall'inizio di marzo, delle quali il governo incolpa gli USA e l'opposizione del paese, definendoli "sabotaggi".

Una apparente blackout ha interessato una raffineria di petrolio greggio nel nord-ovest del Venezuela nella notte di sabato, lasciando una comunità vicina nell'oscurità.

Il blackout ha fermato Amuay e Cardon, due raffinerie di petrolio situate nella penisola di Paraguana, secondo quanto riferito da Reuters citando fonti all'interno della compagnia petrolifera statale PDVSA.

Amuay e Cardon sono due delle tre raffinerie del più grande complesso di raffinazione del Venezuela gestito da PDSVA.

La società non ha ancora confermato la notizia ma le foto del blackout sono gà sui social.

Dario Tremont, un coordinatore regionale del partito di opposizione Volutad Popular, ha affermato che il blackout è avvenuto verso la mezzanotte dopo un guasto alla terza turbina della raffineria di Cardon.

​Un altro utente ha detto che l'interruzione ha colpito l'intera penisola di Paraguaná. Le foto dichiarate dalla scena mostrano la raffineria.

Cardon ha interrotto le operazioni a maggio, dopo che alcune delle sue strutture sono state danneggiate.

Una devastante interruzione di corrente ha lasciato la maggior parte del paese senza elettricità tra il 7 e il 14 marzo, interrompendo le linee telefoniche, l'acqua potabile e i servizi di trasporto pubblico, oltre all’interruzione della connessione a Internet.

​Il ministro dell'energia elettrica Dominguez ha affermato che il blackout è il risultato di un deliberato "sabotaggio" della centrale idroelettrica di Guri, mentre il presidente Maduro ha accusato la crisi degli Stati Uniti, che ha negato qualsiasi coinvolgimento, e il leader dell'opposizione Juan Guaido.

Correlati:

Azienda brasiliana Odebrecht fa causa a Pemex per contratto raffineria in Messico
Caracas ringrazia Russia per assistenza a sistema energetico nazionale dopo blackout
Media: nuovo blackout in Venezuela
Tags:
Nicolas Maduro, America Latina, America
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook